Ant-Man

Impegnato nella promozione del suo ultimo film Beyond The ReachMichael Douglas, nel corso di un’intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, si è pronunciato anche su Ant-Man, attesissimo blockbuster Marvel in cui compare tra i protagonisti.

Queste le dichiarazioni in merito alla sua partecipazione al film:

FRANCE-FILM-FESTIVAL-CANNES“Dal mio punto di vista mi permetterà di arrivare ad un altro genere di pubblico, persone con cui non ho familiarità. Partecipare ad un film dal budget così alto è stato divertente dopo essermi dedicato così tanto a pellicole indie. Essere in un film che ha un’audience così vasta sarà come un’onda che mi travolgerà. Sono pronto dopo aver lottato tanto per film in cui credevo che però sono rimasti fuori da questo percorso.”

Michael Douglas, inoltre, ha sottolineato come, dal suo punto di vista, il passaggio di testimone tra Edgar Wright Peyton Reed non abbia stravolto le carte in tavola:

“Non sono mai stato coinvolto direttamente per quanto riguarda la sceneggiatura in quanto la figura di Hank Pym era stata delineata perfettamente nei fumetti. Per me, personalmente, non è cambiato nulla.”

In uscita nelle sale cinematografiche statunitensi il 17 luglio 2015, il film sarà diretto da Peyton Reed (Ragazze nel pallone, Ti odio, ti lascio, ti…) e vede nel cast Paul Rudd come Scott Lang alias Ant-Man, Evangeline Lilly come Hope Van Dyne, Corey Stoll come Darren Cross aka Calabrone, Bobby Cannavale come Paxton,Michael Peña come Luis, Judy Greer come Maggie, Tip “Ti “Harris come Dave, David Dastmalchian come Kurt, Wood Harris come Gale, Jordi Molla come Castillo e Michael Douglas come Hank Pym.

Fonte: Entertainment Weekly