L’attore Anthony Mackie (Falcon in Captain America) parla dell’essere parte del Marvel Cinematic Universe e di cosa aspettarsi quando spiccherà di nuovo il volo in Captain America Civil War.

 

Anthony Mackie

Durante un apparizione al notiziario FOX 5 WTTG per la promozione del suo nuovo dramma, Black Or White, Mackie ha discusso del suo ritorno come Sam Wilson, il Falco, nell’ attesissimo  Captain America: Civil War. “È sorprendente essere una parte dell’universo Marvel“, ha dichiarato l’attore. ” È così raro recitare in un film, e sapere che il film sarà di un buon livello.E la Marvel non si accontenta di risultati mediocri per le sue produzioni. Ed è questo ciò che la rende grande. Puoi sperimentare quanto vuoi perchè sai che in ogni caso sapranno trarne un buon risultato“. Mackie ha aggiunto che otterrà un nuovo costume ed un nuovo set di ali in quanto la sua fornitura originale è stata distrutta in Captain America The Winter Soldier.

Ho un nuovo costume e sono pieno di gadget“, ha assicurato. “Vi dirò questo, il terzo capitolo sarà più di quanto potete aspettarvi. Captain 2 equivaleva ad Avengers 1.5 e Captain 3 sarà Avengers 3.8…“. Dopo questo commento è lecito aspettarsi ancora più supereroi in questo capitolo, che sia la “fase 3” del Marvel Cinematic Universe? Forse, ma solo il tempo saprà risponderci. In ogni caso è stato di nuovo chiesto all’attore se un giorno impugnerà lo scudo di Captain America, la risposta: “Il fatto è, ho partecipato ad uno di  questi film e amo lavorare con Chris Evans, lui è uno dei miei amici più cari. Quindi finchè io e Chris possiamo interpretare Falcon & Cap, sono felice di essere Falcon!“. Che ne pensate?

Fonte: Comicbookmovie