Indiana Jones 5

Durante la promozione de Il Ponte delle Spie, Steven Spielberg ha risposto anche ad alcune domande relative al progetto di Indiana Jones 5, a lungo discusso.

 

Il regista ha dichiarato in maniera piuttosto lapidaria che nessun attore potrebbe mai sostituire Harrison Ford nei panni del personaggio: “Non credo che qualcuno possa sostituire Harrison nel ruolo di Indy, penso che non succederà mai”.

Incalzato sulle voci che vogliono Chris Pratt frontrunner per il ruolo, Spielberg ha chiarito: “Non è certo mia intenzione far vestire i suoi panni a un altro attore, così come tanti attori hanno interpretato Spider-Man o Batman. Ci sarà un solo attore a interpretare Indiana Jones, e si tratta di Harrison Ford”.

Nonostante Harrison, che tornerà a partire dal 16 dicembre nei panni di Han Solo al cinema in Star Wars Il Risveglio della Forza, abbia abbondantemente superato i 70, Steven Spielberg ha specificato che “ci sono ancora più avventure da raccontare che film. E finché ce ne saranno, io ho una frusta, un cappello Fedora, una giacca di pelle e un uomo su un cavallo che sa come portare a termine il lavoro”.

Fonte – CS