Dopo l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Netflix ad Ottobre in Italia, la rete si è subito infiammata, sopratutto perché molti degli utenti aspettano il network da anni ormai. Ebbene, in pochi forse sanno che con ogni probabilità in Italia l’emittente non avrà prodotto di spicco che ne hanno contribuito a far cresce la notorietà e sopratutto la credibilità, elevandola a sinonimo di qualità.

 

Netflix ItaliaInfatti, show come House of Cards, Orange is the new black e molti altri, non faranno parte della libreria dell’emittente perché essendo prodotti da case di produzioni indipendenti, i loro diritti sono stati venduti in esclusiva ad altri network sul nostro territori. In altre parole, per vedere House of Cards bisognerà avere Sky. Per ammirare le fanciulle in Orange bisognerà rivolgersi a Infinity. Purtroppo questa può essere una notizia che scemerà di certo l’entusiasmo e salvo cambi di accordi, le cose continueranno ad essere così per molti anni, per quei prodotto già nati e consacrati. L’eccezione potrebbe riguardare tutti i prodotti nuovi, come ad esempio Daredevil (che andrà su Mediaset ma anche Netflix) e la prossima Jessica Jones.