La carriera di Sofia Boutella sembra essere decollata dopo aver interpretato l’assassina Gazelle in Kingsman: The Secret Service, e il suo curriculum è in procinto di arricchirsi di un nuovo, grande ruolo. L’attrice, infatti, è ai primi stadi di una trattativa che potrebbe portarla a interpretare la creatura del nuovo reboot targato Universal de La Mummia.

 

La pellicola sarà uno dei primi tasselli del tentativo dello studio di riportare in auge i loro mostri tradizionali (Dracula, Frankenstein, l’Uomo Lupo ecc…), seguendo l’esempio del Marvel cinematic universe. La Mummia punta a ridare gloria a un franchise ormai dimenticato, e vuole farlo puntando su nomi di grossissimo calibro: Tom Cruise infatti è anch’egli in trattative per un ruolo da protagonista nel film.

Non si sa ancora nulla riguardo all’effettiva trama del film, né si hanno chiarimenti riguardo all’eventuale cambio di sesso della creatura o all’ambientazione della storia, ciò che è noto è che la sceneggiatura è stata affidata a Jon Spaihts e che la pellicola sarà diretta da Alex Kurtzman. L’intenzione della Universal è quella di avere il film pronto per le sale il 24 Marzo del 2017.

Fonte