23 anni fa Bruce Timm & Paul Dini crearono la compagna di Joker, sexy e picchiatella, bambinetta infantile e criminale folle: Harley Quinn. Per la prima volta nella storia il personaggio avrà un’incarnazione cinematografica nellamagnifica Margot Robbie in Suicide Squad. Proprio in merito al look scelto per l’attrice nel film è intervenuto Paul Dini, co-creatore del personaggio DC, chiamato in causa forse anche per la diversità del costume cinematografico rispetto a quello dei fumetti.

 

Parlando con il Shanlian On Batman, Dini ha descritto il look di Joker come quello di una “rockstar decadente” aggiungendo che “c’è un po’ di Sid e Nancy nell’aspetto di Joker e Harley, che io ho sempre sentito non sarebbe stato un brutto look se fossero stati portati insieme sul grande schermo”.

Ha poi continuato: “So che per molte persone che amano il look classico di Bruce Timm risulterà tutto stridente, io lo amo molto, ma nel mondo di Suicide Squad penso che non avrebbe funzionato. Questo è un mondo più ruvido, più di strada. Penso che funzioni bene”. Su Margot Robbie ha concluso: “È un’attrice meravigliosa, sono molto curioso di vedere la sua interpretazione di Harley”.

GUARDA IL TRAILER DEL FILM IN ITALIANO

[nggallery id=1581]

Suicide Squad si concentrerà sulle gesta di un gruppo di supercattivi dei fumetti DC che accettano di svolgere incarichi per il governo in modo da scontare le loro condanne. Suicide Squad arriverà al cinema il 5 agosto del 2016, mentre la data d’uscita italiana sarà probabilmente spostata nell’autunno. Nel cast vedremo Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, Jai Courtney nel ruolo di Capitan Boomerang, Cara Delevingne sarà Enchantress, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e Jared Leto sarà l’atteso Joker.