woody allen

Secondo quanto risulta a Hollywood Reporter, il colosso streaming Amazon sarebbe in trattative per finanziare interamente il prossimo film di Woody Allen, ancora senza titolo ma con Kate Winslet e Jim Belushi già sicuri nel cast.

The Hollywood Reporter in precedenza aveva riferito che Amazon stava negoziando per distribuire il film, che ha come co-star Justin Timberlake e Juno Temple, ma ora sembra che l’azienda abbia deciso di alzare l’offerta in modo significativo. Un insider parla di un budget di 25 milioni di dollari.

Optando per l’offerta di Amazon, Allen si lascerebbe alle spalle i suoi precedenti finanziatori, Ron Chez e Edward Walson, nonché il produttore di lunga data Stephen Tenenbaum. Chez e Walson hanno finanziato gli ultimi film di Allen, tra cui Café Society, che si dice avesse un budget di 10 milioni ma arrivato a costare oltre 30 milioni. Il rapporto di Tenenbaum con Allen va ancora più indietro rispetto a quello con Walson, a partire del 2001 La maledizione dello scorpione di giada. Walson dovrebbe comunque avere un’opzione per lavorare alla produzione dei futuri film di Allen.

Non è la prima volta che Allen conclude un accordo a lungo termine. L’autore ha collaborato con Sony Pictures Classics in una serie di film tra cui Midnight in Paris e Blue Jasmine prima di passare ad Amazon per Café Society.

Il nuovo film ancora senza titolo, ambientato in Coney Island, inizia le riprese in autunno a New York.

Nel giro di pochi anni, Amazon ha iniziato a prendere forma come uno studio con l’obiettivo di finanziare e distribuire film nella gamma tra i 20 milioni e i 40 milioni di dollari di budget.

Amazon, che ha pagato almeno 15 milioni e, probabilmente, fino a 20 milioni per i diritti di distribuzione a Café Society nel mese di febbraio, ha anche un progetto televisivo all’orizzonte con Woody Allen: una serie senza titolo in cui recita con Miley Cyrus e Elaine May.

Fonte: HR