Intervistato da Total Film, il regista Justin Kurzel ha dichiarato di essere già al lavoro sul sequel di Assassin’s Creed, attesissimo adattamento cinematografico dell’omonimo videogioco Ubisoft che avrà come protagonista Michael Fassbender. Ecco le sue dichiarazioni:

 

“Ne stavamo parlando l’altro giorno. Se riusciremo a trovare un periodo storico che non dia l’impressione di essere una fotocopia del videogioco, lo faremo. E poi bisogna tenere in considerazione come Michael si adatterebbe all’interno di quel periodo temporale. C’è la possibilità di creare una nuova gamma di sfumature per il prossimo film.”

A proposito della possibile trama del seguito, ha poi aggiunto: “La guerra tra i Templari e gli Assassini può essere capovolta e variata, in modo che fornisca nuovi punti di vista su dove la storia può spingersi.”

[nggallery id=1984]

Guarda il trailer italiano di Assassin’s Creed

Nel cast di Assassin’s Creed anche Michael Kenneth WilliamsMarion Cotillard, Jeremy Irons, Brendan Gleeson Ariane Labed. La pellicola sarà diretta da Justin Kurzel, che ha già diretto Michael Fassbender e Marion Cotillard in Macbeth. La sceneggiatura porta la firma di Bill Collage, Adam Cooper, Michael Lesslie.

Assassin's Creed film posterLe riprese del film sono iniziate ad agosto 2015 e si sono svolte a Londra, a Malta e in Spagna. Si sono poi ufficialmente concluse a gennaio 2016.

Assassin’s Creed, prodotto e distribuito dalla 20th Century Fox, uscirà in America il 21 dicembre 2016. Nelle sale italiane invece arriverà il 5 gennaio 2017. Di seguito la prima trama:

Callum Lynch (Michael Fassbender) scopre di essere un discendente di una società segreta di assassini dopo aver sbloccato memorie genetiche che gli permettono di rivivere le avventure del suo antenato, Aguilar, nella Spagna del 15esimo secolo. Dopo aver acquisito una conoscenza e delle abilità incredibili, decide di attaccare gli oppressivi Cavalieri Templari ai giorni nostri.

Fonte: DigitalSpy