L’operazione condotta da Netflix con i Defenders (abbiamo già applaudito Daredevil, Jessica Jones e Luke Cage, e ora aspettiamo Iron Fist) è stata davvero eccellente e i fan si chiedono a buon diritto se questi personaggi saranno inclusi nella schiera di eroi che combatteranno Thanos in Avengers Infinity War.

 

Nel corso delle interviste e della promozione di Doctor Strange, al cinema a partire dal prossimo 26 ottobre, Kevin Feige, boss Marvel Studios, resta cauto nel considerare questa opzione. Ecco cosa ha dichiarato:

Credo sia ammirevole e impressionante ciò che ha fatto Netflix, e direi che la risposta è ancora una volta: “Dipende da che genere di tempistiche garantire ai personaggi”. Credo sia tutta una questione di tempismo, anche perché nessuno vuole vedere personaggi di grande importanza fare una comparsata di pochi secondi e poi svanire nel nulla. Black Panther e Spider-Man per me sono un esempio perfetto di come portare dei nuovi personaggi in qualcosa. Ci vuole tempo, e dunque molto lavoro. Infinity War sta già mettendo al lavoro un numero impressionante di persone. Quindi, in sostanza, dipende da come riusciremo ad affrontare la cosa.

Che ne pensate? Vi piacerebbe vedere Jessica Jones al fianco di Vedova Nera, o Daredevil e Punisher finalmente a combattere il male con Spider-Man?

Avengers Infinity War: alcuni degli Illuminati appariranno n

Avengers Infinity War arriverà al cinema il 4 Maggio 2018. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.