Oggi a Cannes è il giorno di Nicolas Winding Refn e del suo The Neon Demon. Il regista, ieri sera, ha partecipato alla proiezione di Terrore dallo Spazio Profondo, film di Mario Bava restaurato in occasione della 69esima edizione del Festival francese. Durante la conferenza stampa del suo film in Concorso, Refn si è sbilanciato parecchio in merito al film, dichiarando addirittura che Ridley Scott, per il suo leggendario Alien, avrebbe “rubato” dal nostro Bava.

Nicolas Winding RefnEcco cosa ha dichiarato: “Abbiamo le prove che Ridley Scott e Dan O’Bannon hanno copiato Alien dall’opera di Mario Bava! (…) Terrore nello Spazio è un grande film, melodrammatico, operistico, campy, con grandi musiche, costumi in pelle, navi spaziali e stravaganti dialoghi in italiano senza senso. Dico questo con il massimo rispetto per Alien. Penso sia meraviglioso: tutti rubano da tutti, e Alien è un altro capolavoro, meritevole di aver definito il genere raggiungendo un’elevata qualità artistica (…) Credo non ci sia nulla di più meraviglioso che vedere finalmente Mario Bava nello stesso, esclusivo club di Cannes tra i registi più famosi di tutti i tempi. Dovrebbe essere insieme a loro. Ma l’ironia risiede proprio in questo, perché Terrore nello Spazio o altri film di Bava non credo abbiamo ottenuto il successo che meritavano“.

The Neon Demon con Elle Fanning, Keanu Reeves, Christina Hendricks, Jena Malone e Abbey Lee arriverà nei cinema italiani il prossimo 8 giugno.