Durante una recente intervista rilasciata a The Daily Beast per promuovere il nuovo film Silence di Martin Scorsese e durante la quale ha avuto modo di discutere a lungo del suo personale coinvolgimento nella nuova trilogia di Star Wars nei panni di Kylo Ren, l’attore Adam Driver ha elogiato il grande lavoro svolto dal regista e sceneggiatore Rian Johnson nell’attesissimo Star Wars Episodio VIII, in particolare mettendo in evidenza una certa sfumatura ambigua e tetra che il nuovo episodio della saga dovrebbe ora assumere con una certa evidenza.

 

Star Wars Episodio VIII: nuove creature aliene amiche e custodi di Luke Skywalker?

Parlando in maniera specifica del modo con cui Rian Johnson si è approcciato a Star Wars Episodio VIII Adam Driver ha affermano che “è un regista davvero brillante. E inoltre ha anche scritto la sceneggiatura e capisce l’importanza di tutta quest’ambiguità e  delle mille sfumature del racconto. Ha scritto qualcosa che penso sia davvero notevole“. In linea con la politica promozionale di Lucasfilm Driver non ha potuto tuttavia rilasciare nuove indiscrezioni che avrebbero sicuramente rincuorato i moltissimi fan che da mesi ormai attendono speranzosi qualche nuova notizia succulenta riguardante l’attesissimo ottavo capitolo della nuova trilogia.

Dalle parole espresse da Adam Driver a proposito del lavoro registico compiuto da Rian Johnson su Star Wars Episodio VIII emerge una grandissima fiducia rivolta dal cast tecnico e artistico. Tutto ciò non può che far ben sperare i fan circa l’esito di Star Wars Episodio VIII, una pellicola certamente affidata in mani capaci e sapienti.

Star Wars Episodio VIII sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 15 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

Nel film torneranno Mark HamillCarrie FisherAdam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.

Fonte: The Daily Beast