Rogue One A Star Wars Story

Dopo anni di pausa, il franchise di Star Wars si è espanso in maniera esponenziale, a partire dalla nuova trilogia “ufficiale” fino agli spin-off che esordiranno il 15 dicembre prossimo con Rogue One a Star Wars Story.

 
 

Gli spin-off di Star Wars sono un’idea di Lucas

Adesso, durante un’intervista con EW, veniamo a sapere da Kathleen Kennedy che lo stesso George Lucas aveva avuto l’idea di questi spin-off e racconti di origini prima che si ultimasse l’acquisizione della LucasFilm da parte di Disney (correva il 2012).

“George me ne parlò appena entrai a far parte del progetto – ha dichiarato la Kennedy – Aveva pensato spesso a fare questo tipo di cosa e aveva già scritto 3 o 4 idee che potevano trasformarsi in film. Ovviamente all’interno della mitologia c’erano un sacco di opportunità, quindi è stata questa la prima volta che ho sentito parlare degli spin-off.”

In merito al progetto su Han Solo però, il boss della LucasFilm ha detto che Lucas non ha partecipato a questa idea: “No, abbiamo parlato di storie di origine, ma non siamo mai stati così specifici. Abbiamo parlato dei Jedi e delle idee di fondazione che George aveva avuto in merito alla creazione di questa mitologia. È stata un’idea venuta fuori dal confronto e dalle nostre conversazioni.”

Gli spin-off saranno inaugurati da Rogue One a Star Wars Story

Dopo Star Wars il Risveglio della Forza, il futuro del franchise prevede Rogue One e lo spin-off su Han Solo che si alterneranno al cinema con gli Episodi VIII e IX della gasa ufficiale.

Intanto il prossimo appuntamento al cinema è con Rogue One, in arrivo il 15 dicembre in sala.

Diretto da Gareth Edwards e interpretato da Felicity Jones e Diego Luna, il film seguirà un gruppo di ribelli con il compito di rubare i piani di costruzione della Morte Nera e si posiziona, cronologicamente, parecchi anni dopo La Vendetta dei Sith e qualche anno prima de Una Nuova Speranza.

Rogue One A Star Wars Story: l’emozionante terzo trailer