Arrivano brutte notizie per l’annunciato adattamento cinematografico di Uncharted, il franchise videoludico di successo. Infatti, come apprendiamo da CS la Sony Pictures ha deciso di ritirare la data di uscita impostata precedentemente, ovvero quella del 30 giugno 2017. Al momento dunque il film non ha più una data ufficiale di uscita.

L’ultima aggiornamento era arrivato in precedenza da Joe Carnahan che aveva rivelato di essere al lavoro sullo script ma che avrebbe rinunciato alla regia, per via di impegni già presi.

Uncharted: Joe Carnahan vuole il supporto della Naughty Dog

Al momento dunque il film con ogni probabilità slitterà al 2018, anche se non ci sono conferme e comunicati ufficiali della Sony, dunque non resta che aspettare una comunicazione dello studios.

Vi ricordiamo che gli adattamenti da videogames stanno per tornare al cinema, con l’imminente Assassin’s Creed con Michael Fassbender, l’annunciato reboot di Tomb Raider con Alica Vikander, e l’adattamento di The Division con probabili protagonisti Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal.

Joe Carnahan prima anche regista del film ha dovuto rinunciare per gli impegni presi con Bad Boys 3, dunque si occuperà solo di scrivere il film. Il prossimo progetto di Carnahan è, come anticipato, Bad Boys 3, in cui tornano sia Will Smith che Martin Lawrence.

La pellicola si baserà sul primo capitolo del franchise, Uncharted: Drake’s Fortune, incentrato sul cacciatore di tesori Nathan Drake, discendente dell’esploratore Sir Francis Drake, che parte alla ricerca di El Dorado.