Alexandra Shipp, interprete della giovane Tempesta in X-Men: Apocalisse e nel prossimo X-Men: Dark Phoenix, sarà la protagonista femminile del reboot di Shaft, Son of Shaft. 

Il film del 1971 è considerato un classico del genere blaxploitation grazie all’interpretazione di Richard Roundtree nel ruolo del protagonista e la colonna sonora composta da Isaac Hayes. Il film ha avuto due sequel: Shaft’s Big Score! e Shaft in Africa. 

Nel 2000 è stato realizzato un terzo sequel con Samuel L. Jackson nel ruolo del protagonista e nipote del personaggio interpretato da Richard Roundtree che compare in un paio di scene. Nel cast vediamo anche Christian Bale, Jeffrey Wright e Toni Collette. 

Shaft: il reboot ha trovato il regista 

Jessie T. Usher (Independence Day: Rigenerazione) sarà il protagonista e Jeff Sneider ha confermato il ruolo della protagonista sarà di Alexandra Shipp. Tim Story (Ride Along) sarà alla regia mentre il giovane Shaft è un agente dell’FBI che lavorerà con il padre (interpretato ancora da Jackson). Roundtree ritornerà anche in questo film e riprenderà il suo ruolo di detective.

Fonte: Screenrant