Black Panther film

Dopo il folgorante e grintoso esordio in qualità di comprimario d’azione in Captain America Civil War l’amato personaggio di Black Panther replicherà la presenza sul grande schermo in uno stand-alone opportunamente dedicato in cui Chadwick Boseman tornerà a vestire i panni di T’Challa, giovane principe di Wakanda dedito a combattere il crimine per vendicare la tragica morte del padre. Speranzosi di dare vita a un nuovo franchise di successo che possa ampliare ulteriormente il già consente universo Marvel, i vertici dello studio hanno deciso dare inizio proprio in questi giorni alle riprese ufficiali della nuova attesa pellicola diretta da Ryan Coogle, le cui poche foto finora diffuse non rivelavano ancora nessun attore abbigliato con il proprio costume di scena. Ma ora la musica sembra essere decisamente cambiata, soprattutto dopo che il profilo Twitter di Photographer Atlanta ha pubblicato un’immagine dal set in cui è possibile finalmente ammirare Chadwick Boseman negli abiti civili di T’Challa.

 

Black Panther: ci saranno flashback dagli anni ’90

Ancora troppo presto evidentemente per poterlo vedere abbigliato nell’ormai iconica tuta  d’ordinanza in pelle e latex nero di Black PantherChadwick Boseman viene mostrato in quest’immagine mentre è intento a passeggiare al di fuori di un edificio sconosciuto, senza che altre informazioni sensibili possano essere dedotte. Tuttavia questa prima foto di scena fa ben sperare, in quanto può preannunciare la possibilità di vedere presto altri attori del cast nei propri abiti di lavoro.

Tuttavia, osservando attentamente i personaggi presenti in questa immagine e confrontandoli con le fotografie precedentemente pubblicate nelle quali compaiono nuovamente Martin Freeman, Lupita Nyong’o e Danai Gurira dinnanzi allo stesso fabbricato (forse il Joint Counter Terrorist Center?), è possibile dedurre che Chadwick Boseman abbia condiviso con i colleghi la stessa scena e che forse si tratterebbe proprio di un meeting tra il nuovo re di Wakanda e la sua guardia reale, il Dora Milaje. Al momento però non si hanno ancora informazioni certe riguardo all’entità della scena e a quale precisa collocazione essa avrà all’intento di Black Panther.

CORRELATI:

Ryan Coogler scriverà e dirigerà Black Panther che seguirà la storia di T’Challa, il re guerriero di Wakanda, da dove era stata interrotta in Captain America Civil War.

Non è ancora chiaro quali altri personaggi parteciperanno alla storia, anche se sembra una buona possibilità che nel film ci sia anche Ulysses Klaw, che ha esordito in Avengers Age of Ultron con il volto di Andy Serkis. Inoltre sembra ci possa essere spazio anche per Everett Ross, visto sempre in Civil War con il volto di Martin Freeman.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Con lui ci sono Michael B. Jordan che interpreterà Erik Killmonger (un villain nel materiale d’origine), il premio Oscar Lupita Nyong’o, che sarà Nakia, un ex membro del Dora Milaje di Wakanda, ora agente del Killmonger, e Danai Gurira nei panni di Okoye, un membro del Dora Milaje, le donne che si allenano per diventare le mogli del Re di Wakanda. Winston Duke sarà Man Ape, Angela Bassett sarà invece la madre di T’Challa.

Black Panther arriverà al cinema il 16 febbraio del 2018.

Fonte: Atlanta Filming