Bond 25 daniel craig

L’ultima volta che avevamo parlato di Bond 25, Naomie Harris, attrice nominata agli Oscar per Moonlight e interprete di Moneypenny negli ultimi due film sull’Agente 007, aveva dichiarato che l’unica persona da convincere per una nuova avventura al servizio di Sua Maestà era Daniel Craig

 

Il cast e il pubblico infatti hanno amato la sua interpretazione di Bond e la sua presenza in un nuovo film del franchise farebbe tutti felici.

Da del Daily Mail Baz Bamigboye‏ arrivano adesso nuovi dettagli sulla produzione di Bond 25. Il giornalista ha aggiornato  via Twitter riferendo che sono già stati ingaggiati gli sceneggiatori per il seguito di Spectre. Si tratta di Neal PurvisRobert Wade, storici autori.

Bond 25: buone possibilità per il ritorno di Daniel Craig

 

Il progetto sta quindi prendendo forma, e si aspettano novità e certezze in merito al coinvolgimento di Daniel Craig.

Negli ultimi tempi sono stati tanti i nomi che si sono associati al ruolo di 007 per Bond 25, tra cui Tom Hardy che si è addirittura sbilanciato spiegando che avrebbe interpretato l’agente segreto solo se diretto da Christopher Nolan.