Bryan Singer è stato licenziato dalla Fox, ed è adesso costretto a lasciare la regia del biopic su Freddie Mercury e i Queen, a cui stava lavorando da diversi anni.

Avevamo già riferito che la Fox avevo interrotto a data da destinarsi le riprese di Bohemian Rhapsody, a causa di una inaspettata impossibilità di Bryan Singer che non era riuscito a tornare sul set dopo le vacanze del Ringraziamento.

A seguito del comunicato ufficiale, erano state aggiunte delle voci di corridoio, secondo le quali Singer e Rami Malek, interprete di Freddie Mercury nel biopic sui Queen, avessero seri problemi di collaborazione sul set.

Bohemian Rhapsody: la Fox ferma la produzione del film di Bryan Singer

Arriva da Variety l’ufficialità del licenziamento del regista, comunicazione che si accompagna con la conferma che tra Malek e Singer ci fossero dissapori sul set e che, addirittura, Tom Hollander, che fa parte del cast, aveva addirittura lasciato il set, e poi convinto a rientrare. Tutto, pare, sempre per colpa della cattiva condotta di Singer che non era presente sul set.

A seguito del licenziamento, e facendo di nuovo riferimento ai problemi di salute familiari che erano stati riportati nel primo resoconto, Bryan Singer ha accusato la Fox di avergli impedito di accudire un genitore malato.

Singer ha dichiarato: “Bohemian Rhapsody, per me, è un progetto fatto per passione. Con meno di tre settimane di riprese rimaste, ho chiesto alla Fox del tempo per tornare negli USA e prendermi cura di un mio genitore, che ha seri problemi di salute (…) Sfortunatamente, lo studio non si è reso disponibile a acconsentire alle mie richieste e ha interrotto il mio servizio. Non è stata una mia decisione e questo va oltre il mio controllo.”bohemian Rhapsody

Come si concluderà la vicenda? Potrebbe essere possibile per la Fox fare un passo in dietro per il bene del film, almeno?

Bohemian Rhapsody: Rami Malek è Freddie Mercury nella prima foto

Oltre a Rami Malek, che interpreterà Freddie Mercury, nel film ci saranno Ben Hardy, che sarà il batterista Roger Taylor, Gwilym Lee il chitarrista Brian May e Joe Mazzello sarà invece il bassista John Deacon.

Bohemian Rhapsody, recensione del film con Rami Malek