Avengers 4 Avengers Infinity War captain marvel nick fury

Al Comic Con i concept e le novità in merito a Captain Marvel hanno confermato che Samuel L. Jackson avrebbe partecipato al film al fianco di Brie Larson e che, soprattutto, il suo Nick Fury avrebbe avuto… due occhi!

Parlando con Fandango (via CBR), l’attore ha spiegato di aver appreso della presenza di Fury nel nuovo film Marvel esattamente come tutti noi, ovvero on line. Dopo una pausa, è tempo quindi che Nick Fury scenda di nuovo in campo e che Samuel ritorni a imparare la sue battute. Ma proprio in merito a questo, l’attore ha fatto una dichiarazione particolare:

“Sarà più semplice per me imparare la mie battute questa volta. Si tratta di una di quelle cose strane che ho scoperto. Il primo giorno in cui ho girato nei panni di Nick Fury, con un occhio, non riuscivo a ricordare le mie battute. Ero stanco perché venivo da un viaggio e ho pensato che fossi affaticato, e poi ho capito che avevo imparato le mie battute con due occhi e così ho cominciato a bloccarmi l’occhio per studiare… è una cosa stupida ma ha decisamente funzionato.”

Captain MarvelBrie Larson e la pettinatura alla moicana

CORRELATI:

Alla regia del film, con protagonista Brie Larson, ci saranno Anna Boden e Ryan Fleck. La pellicola sarà ambientata durante gli anni ’90 e vedrà la partecipazione di Samuel L. Jackson che torna nei panni di Nick Fury.

Scritto da Nicole Perlman (Guardians of the Galaxy) e Meg LeFauve (Inside Out), Captain Marvel arriverà al cinema l’8 marzo 2019.