Oscar 2017: The Salesman a Londra durante la Notte di Hollywood

-

Arriva da New York Times la notizia che il sindaco di Londra ha deciso di dare il suo sostegno ad Asghar Farhadi in relazione alla sua impossibilità di partecipare agli Oscar 2017.

L’ultimo film del regista iraniano, The Salesman, è candidato nella categoria miglior film straniero e, a causa del Muslim Ban, non può prendere parte alla cerimonia. In un comunicato lungo e articolato, che trovate parzialmente tradotto qui, il regista aveva già fatto sapere che non avrebbe partecipato alla cerimonia neanche previa dispensa speciale per solidarietà con i suoi colleghi che hanno contribuito alla realizzazione del film.

Oscar 2017: Asghar Farhadi non ci sarà a causa del #MuslimBan

Adesso Sadiq Khan, sindaco della capitale britannica, ha scelto di far proiettare The Salesman a Trafalgar Square, nel cuore di Londra, proprio durante la notte del 26 febbraio, quando a Los Angeles si svolgerà la cerimonia del Premi Oscar.

Nel comunicato pubblicato sul suo sito, il sindaco ha fatto sapere: “Sono onorato di dare il benvenuto alle persone da tutto il mondo per condividere questa celebrazione di Londra come centro internazionale di creatività e fulcro di diversità”.

CORRELATI

Oscar 2017: le nomination della 89ª edizione

 

 

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Minecraft: alcune immagini rivelano un primo sguardo a Jack Black

C'è molta curiosità intorno al prossimo film di Minecraft della Warner Bros. e ora è trapelata online una prima immagine grazie a un documento...
- Pubblicità -