gwen stacy

Dopo il primo video diffuso da Omega Underground, arriva un altro provino on-line di una aspirante Gwen Stacy per il sequel di Spider-Man: Homecoming.

 

Il nuovo personaggio, l’eventuale Gwen rivisitata rispetto all’originale dei fumetti, sarà la terza ragazza a gravitare intorno al nostro Peter Parker liceale, dopo Liz Allen/Toomes e Michelle, AKA MJ.

A conferma del video già diffuso, anche in questo caso la ragazza in questione, che vorrebbe interpretare Gwen Stacy, ha origini europee, il che indica un netto cambiamento nella costruzione del personaggio femminile più iconico (insieme a MJ) per il mondo di Spider-Man.

L’attrice in questione è Iris Haller, ecco il suo provino:

Il primo film ci ha presentato una versione rivista e corretta di MJ (Zendaya) e adesso sembra che lo stesso trattamento sarà riservato a Gwen Stacy, già interpretata al cinema da Bryce Dallas Howard per Sam Raimi e da Emma Stone per Marc Webb.

Spider-Man Homecoming: l’evento di Londra per l’uscita in homevideo

CORRELATI:

Spider-Man Homecoming – differenze tra i personaggi del film e del fumetto

Diretto da Jon Wattsnel cast del film protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya sarà invece Michelle.

Al cast si aggiungono Michael KeatonMichael Barbieri, Donald Glover, Logan Marshall-Green, Martin Starr, Abraham Attah, Selenis Leyva, Hannibal Buress, Isabella Amara, Jorge Lendeborg Jr., J.J. Totah, Michael Mando, Bokeem Woodbine, Tyne Daly Kenneth Choi.

Spider-Man: Homecoming recensione del film con Tom Holland