Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Qualche giorno fa Mark Hamill, parlando di Star Wars: Gli Ultimi Jedi (ottavo capitolo della saga in arrivo nelle nostre sale il 13 Dicembre), aveva paragonato il film al Padrino di Francis Ford Coppola. Accostamento azzardato che non faceva riferimento alla storia, quanto invece alla durata, con i suoi 150 minuti confermati dal regista Rian Johnson.

 

Con questi numeri Gli Ultimi Jedi balza al primo posto e diventa così il film di Star Wars più lungo di sempre, ma felicitazioni dei fan a parte, è Johnson stesso a rivelare in un’intervista che la prima versione montata superava abbondantemente le tre ore:

Non penso di voler rilasciare una director’s cut in futuro: mi sembra che quella che vedrete sia la versione migliore del film, quindi la ‘director’s cut’ è effettivamente il film che uscirà nei cinema. Tutte le scene cancellate, non importa quanto le abbia amate, sono state rimosse per una ragione ed è stato tutto deciso per il bene del film.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Mark Hamill paragona il film al Padrino

In Star Wars: Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis, Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.

La sinossi: “In Star Wars Gli Ultimi Jedi della Lucasfilm, la saga Skywalker continua quando gli eroi de Il Risveglio della Forza si uniscono alle leggende della galassia in un’epica avventura che svelerà i misteri della Forza e le scioccanti rivelazioni del passato risalenti all’Era antica. Star Wars Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema USA il 15 dicembre 2017.”

Fonte: ScreenRant