The Batman ben affleck bruce wayne

Sembra che la “pratica The Batman” stia costando molto cara a Ben Affleck, che dopo aver comunicato di aver abbandonato la regia, adesso sarà spodestato anche dal suo ruolo di sceneggiatore.

 

Deadline conferma infatti che la Warner Bros ha deciso di affidare a Chris Terrio, sceneggiatore premio Oscar per Argo e collaboratore di Affleck, la riscrittura del film. Terrio è stato chiamato in corsa anche per il lavoro sullo script di Batman v Superman Dawn Of Justice e ha firmato ex novo la sceneggiatura di Justice League.

Ben Affleck, da parte sua, ha diffuso il seguente comunicato: “Ci sono alcuni personaggi che occupano un posto speciale nel cuore dei fan. Interpretare questi personaggi richiede concentrazione, passione e la migliore interpretazione che posso offrire. È diventato chiaro che non posso fare entrambi i lavori al livello che essi richiedono. Insieme con lo Studio, ho deciso di trovare un partner in un regista che collaborerà con me su questo film immenso. Io ci sono ancora dentro e lo stiamo facendo, ma stiamo cercando un regista. Rimango estremamente dedicato a questo progetto, e guardo avanti per portarlo alla vita e darlo al mondo intero.”

Affleck conferma quindi la sua incapacità a seguire tutti i ruoli che gli erano stati affidati, per l’oggettiva difficoltà di fare tutto al meglio. Tuttavia c’è chi dice che la perdita di 75 milioni di dollari de La Legge della Notte, film di Ben Affleck da regista e interprete, abbia condotto la WB a ripensare al coinvolgimento così importante del regista.

CORRELATI:

The Batman e Talia Al Ghul: la risposta della Warner

The Batman (titolo provvisorio) sarà scritto da Ben Affleck e Geoff Johns. Nel cast J.K. Simmons sarà Jim Gordon e Joe Manganiello sarà Deathstroke.

Secondo le prime anticipazioni, Arkham in questa storia potrebbe avere un ruolo chiave se non addirittura importantissimo. Pare infatti che tutto il film racconterà di un Batman bloccato proprio in Arkham Asylum e che si ritroverà costretto ad affrontare molti dei suoi nemici.  Vi ricordiamo che lo stesso Ben Affleck ha confermato che il film chiaramente si ispirerà ad una o più storie dal fumetto seppur mantenendo un’originalità predominante.