Avengers: Endgame, ecco le scene che mancano all’appello

Vedova Nera seduta nella pioggia – Considerando il fatto che Vedova Nera muore in Avengers: Endgame, sembra che la maggior parte delle scene tagliate dal film includesse Scarlett Johansson. Questa sequenza sotto la pioggia è completamente assente dal film, sembra essere ambientata in Oriente, dove si reca Natasha per recuperare Clint.

I tatuaggi di Ronin – Il fatto che Occhio di Falco sia diventato Ronin è una parte enorme di Avengers: Endgame, e quando questa ripresa di Jeremy Renner è stata rivelata, i fan hanno notato sicuramente il braccio tatuato. Il film ha fatto chiarezza su ciò che il personaggio ha fatto sin dagli eventi di Infinity War.

War Machine e Nebula – Non sappiamo bene cosa stiano guardando o perché Rhodey stia fissando Nebula così, ma non ci sembra di aver visto questo momento nel trailer. Potrebbe essere solo una sequenza scartata che, ancora una volta, è stata tagliata a causa di limiti di tempo. In ogni caso, non sembra che nasconda significati particolarmente misteriosi e i due sembrano semplicemente in viaggio verso Morag.

Lo scudo di Cap – Si tratta sempre di una scena presente nel film, ma leggermente modificata. Lo scudo di Captain America è stato effettivamente distrutto da Thanos in quel momento e Steve fissava la sua arma fatta a pezzi. In questo caso è abbastanza chiaro il motivo che ha spinto la Marvel a modificare la scena.

“Ti fidi di me?” – Considerando il fatto che abbiamo visto questa scena in foto e Cap indossava il suo costume da The Avengers, c’è stata molta confusione quando questo spot televisivo è stato rilasciato, visto che Steve indossa il costume di Endgame. Bene, Marvel Studios deve aver usato la CGI per modificare l’intera sequenza perché Cap non indossa mai questo costume quando è nel passato, e i due personaggi hanno la stessa conversazione mentre Steve indossa il costume naive del 2012.