daisy ridley

Dopo mesi di silenzio arrivano nuovi aggiornamenti su Batgirl, il progetto che la Warner Bros. sembra aver ripreso in mano dopo l’addio di Joss Whedon e l’arrivo di Christina Hodson, che scriverà la sceneggiatura dopo aver firmato gli script di Birds of PreyBumblebee.

Diverse fonti riportano infatti che lo studio sarebbe ormai prossimo ad annunciare il casting della protagonista, e che Daisy Ridley (Rey nel franchise di Star Wars) è tra le candidate al ruolo insieme a Katherine Langford. Ovviamente si tratta soltanto di rumor non ufficiali, quindi vi invitiamo a prendere la notizia con la dovuta cautela.

La Ridley tornerà a Dicembre nelle sale con Episodio IX: L’Ascesa Di Skywalker, capitolo conclusivo della nuova trilogia, mentre la Langford avrebbe potuto avere un piccolo spazio nella trama di Avengers: Endgame (interpretando la figlia adolescente di Tony Stark) ma la scena è stata esclusa dal montaggio definitivo.

Sarà dunque una tra le due a vestire i panni di Barbara Gordon nel cinecomic?

Vi ricordiamo che la versione della Hodson sarà sicuramente sarà differente dalla prima stesura firmata Whedon. Inoltre sembra chiaro che, dopo il successo di Wonder Woman, la DC Films e la Warner Bros stiano puntando su un franchise al femminile con vari spin-off.

Per quanto riguarda la regia del film, già quando venne annunciato l’addio di Whedon, si parlò della volontà di assumere una regista. Ma chi sono le candidate? In prima linea ci sono Ava Dunernay e Michelle McLaren, ma potrebbero essere considerate persino Katheryn Bigelow Susanne Bier. Fuori quota ma sempre papabili, ci sono Reed Morano e Ana Lily Amirpour.

Insomma, i giochi sono aperti e una nuova regista presto verrà annunciata per il progetto. Questa nuova notizia però non fa certo del bene alla Warner Bros che ancora una volta conferma di non avere progettualità nella programmazione dei suoi progetti.

Batgirl: la sceneggiatrice di Bumblebee per il film

Fonte: We Got This Covered