black panther 2

Il successo del primo film ha reso automatico, quasi, l’avvio della produzione di Black Panther 2. Il film sarà ancora scritto e diretto da Ryan Coogler e vedrà Chadwick Boseman riprendere il ruolo dell’eroe del titolo, Re T’Challa del Wakanda.

I rumor che si susseguono su ciò che il film racconterà sono molti, alcuni dei quali improbabili, tuttavia abbastanza accattivanti da stimolare la fantasia dei fan che li vorrebbero avverarsi. Tra questi ci sono le voci che vorrebbero sia Namor che Doctor Doom nel film insieme a Black Panther.

Di seguito, infatti, si può ammirare una fanart in cui Namor appare minaccioso sullo sfondo, nel suo ruolo a metà tra eroe e villain nei rapporti con il sovrano del Wakanda, mentre di fronte al protagonista svetta il profilo ben noto del villain dei Fantastici Quattro.

Successo planetario capace di incassare 1,3 miliardi in tutto il mondo, secondo film Marvel con il maggior risultato domestico di sempre secondo solo ad Avengers: Endgame e vincitore di tre premi Oscar, Black Panther tornerà con un nuovo capitolo – Black Panther 2 – inserito nella Fase 5 del MCU, come confermato da Kevin Feige.

Ryan Coogler è stato confermato a capo del sequel per il quale curerà sia regia che sceneggiatura. Intervistato da Indiewire, il filmaker americano ha confessato di non sentire alcuna pressione per questo nuovo progetto e spiegato cosa intende raggiungere con la prossima avventura di T’Challa:

Credo che la pressione sarà sempre lì ad aspettarmi. Ho avuto la possibilità di realizzare tre lungometraggi, ognuno dei quali aveva il suo specifico tipo di pressione e sui quali gravavano aspettative diverse […] Ma qui si tratterà di girare un sequel, il che è qualcosa che non ho mai fatto prima, ed è un sequel di un film che ho diretto, quindi penso che ci sarà molta pressione e per questo cercherò di concentrarmi sul lavoro come sempre. Giorno dopo giorno, un passo alla volta, eliminando l’ansia intorno a noi, per creare una storia che abbia un qualche tipo di significato.