Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle

A pochi mesi dall’uscita di Frozen 2 la Disney ha diffuso solo due trailer senza rivelare troppo della trama ancora segretamente custodita, anche se online sono già disponibili diverse descrizioni del footage mostrato durante il D23 Expo 2019, evento annuale di presentazione dei nuovi titoli della casa di Topolino in arrivo nei prossimi anni.

 

Sul palco sono inoltre saliti le due new entry del cast vocale, Evan Rachel Wood e Sterling K. Brown, prima di lasciare al pubblico la visione di due sequenze inedite tratte dal film.

La scena iniziale vede protagoniste Anna, Elsa, Olaf e Kristoff impegnati in una partita di mimo: le sorelle Anna e Elsa sembrano subire una sconfitta schiacciante della coppia opposta, con il pupazzo di neve che ha il netto vantaggio di poter cambiare forma offrendo a Kristoff l’opportunità dare le risposte corrette molto più velocemente. Nel frattempo Elsa sente un richiamo del vento, qualcosa che solo lei può sentire, e che la costringe a interrompere i giochi.

Più tardi, nella scena, Elsa, Olaf e Sven escono dalla stanza e Kristoff crede che sia il momento perfetto per fare la proposta di matrimonio ad Anna con tanto di anello, ma purtroppo le cose non vanno esattamente come previsto. Il ragazzo di inginocchia, mentre Anna nemmeno se ne accorge perché è troppo preoccupata per Elsa e si reca subito da lei notando che qualcosa la turba.

La notte incombe le le sorelle dormono nel loro letto quando Elsa si sveglia sentendo sempre la stessa chiamata del vento; fa del suo meglio per ignorarla, chiudendo gli occhi e cercando di mettersi un cuscino sopra la testa, ma nulla riesce a fermare quel suono. Successivamente si alza e inizia a intonare una delle nuove canzoni del sequel intitolata – a quanto pare – “Into The Unknown”.

Vi ricordiamo che Frozen 2: Il segreto di Arendelle è atteso nelle sale il 27 novembre 2019, diretto da Chris Buck e Jennifer Lee. Nel cast tornano Idina Menzel, Kristen Bell, Josh Gad e Jonathan Groff.

Frozen 2, parlano i registi: “Sarà più grande e epico del primo film”

Fonte: Cinemablend