sandra bullock
Photo by Jordan Strauss/Invision/AP/REX/Shutterstock

Continua la partnership tra Sandra Bullock e Netflix dopo il successo di Bird Box: come riportato da Deadline, il colosso dello streaming ha annunciato che l’attrice reciterà e produrrà Reborn, nuovo sci-fi/fantasy mentre la regia verrà affidata a Chris McKay (The Lego Movie).

Il film adatterà l’omonimo fumetto di Mark Millar e Greg Capullo, pubblicato nel 2016. La storia è quella di una donna di ottant’anni, Bonnie Black, che muore in un ospedale di Manhattan solo per ritrovare se stessa nell’aldilà di Adystria, una terra magica di mostri e draghi dove il bene e il male conducono una guerra eterna.

Vi ricordiamo con Bird Box Netflix  ha stabilito un record di visualizzazioni pari a 45.037.125. Questo il numero di account che hanno già visto il film nella sua prima settimana di rilascio, facendolo diventare “il film più visto di sempre nei primi 7 giorni di programmazione del servizio streaming”.

Sandra Bullock: nuova collaborazione con Netflix dopo Bird Box

Questa prima volta per Netflix sorprende un po’ dato che fino ad ora la piattaforma ha professato una totale mancanza di trasparenza sui numeri e sul successo dei prodotti; il che ha posto subito dei dubbi sulla bontà di questi numeri. Molti analisti, infatti si sono affrettati a sottolineare che in realtà non sappiamo come Netflix sia arrivato a quel numero dal momento che non sappiamo come la società qualifichi e conti una visione.  Non sappiamo se questi account hanno guardato intenzionalmente il film o se Netflix sta contando le visualizzazioni che provengono dall’opzione di riproduzione automatica. Inoltre, non sappiamo per quanto tempo un utente deve guardare il film prima che Netflix lo conteggi effettivamente come valida;

In merito al film, le recensione su Bird Box sono state generalmente positive e vanta un impressionante gradimento di pubblico su Rotten Tomatoes, al momento stabile al 74%.

Bird Box è disponibile in streaming su Netflix e vede Sandra Bullock, nei panni di Maloire, lottare contro un’invasione aliena. La donna, madre di due bambini, farà di tutto per mettere in salvo i propri figli dalle sinistre creature extraterrestri, che tramite il contatto visivo causano una furia violenta negli esseri umani, portandoli alla pazzia. Con gli occhi bendati, la famiglia dovrà imbarcarsi in un viaggio di sopravvivenza per non soccombere alla minaccia, che incombe sulla Terra.

Fonte: Deadline