solo a star wars story rian johnson

Con la saga dedicata alla famiglia Skywalker che volge al termine, e che troverà il suo capitolo conclusivo in Star Wars IX – L’Ascesa di Skywalker, alla Lucasfilm si guarda già al futuro.

Continua infatti il progetto di una nuova trilogia ambientata nella galassia lontana lontana scritta e diretta dal regista Rian Johnson, già autore de Gli Ultimi Jedi.

Si sa ancora ancora molto poco di questo progetto, né la sua trama né i personaggi coinvolti, i quali dovranno tuttavia cercare di non far rimpiangere i più celebri personaggi della saga visti dal 1977 ad oggi. Alcuni dettagli iniziano tuttavia a trapelare, dando per certa la volontà di Johnson di porre al comando della trilogia un personaggio femminile.

Una scelta che sembra coerente con quanto già visto nei nuovi film di Star Wars realizzati dalla Disney, che hanno avuto per protagonisti personaggi come la Rey di Daisy Ridley e la Jyn Erso di Felicity Jones.

La trilogia di Johnson sembra dunque un progetto ancora in cantiere, nonostante le feroci critiche dei fan ricevute dal regista per il suo lavoro in Gli Ultimi Jedi.

Stando a quanto riportato, la serie avrà ad ogni modo la natura di sequel rispetto ai nuovi film, e sarà dunque probabilmente ambientata dopo l’episodio IX in uscita a dicembre nei cinema. Johnson ha garantito che i suoi tre film saranno abbastanza differenti da quanto già visto all’interno del franchise.

Il regista aveva già dimostrato grandi volontà innovative con Gli Ultimi Jedi, e potrebbe ora trovare piena libertà di dar vita alle sue idee, sempre mantenendo il rispetto per la natura di Star Wars.

Fonte: We Got This Covered