Uno dei tratti che contraddistingue da sempre l’immagine di Batman al cinema è la sua voce, nascosta grazie ad una serie di tecniche intelligenti per proteggere l’identità segreta di Bruce Wayne. In Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League, il crociato di Gotham interpretato da Ben Affleck usava la tecnologia di alterazione della voce inserita nel costume, mentre nella trilogia di Christopher Nolan Christian Bale faceva ricorso ad un suono più naturale e aggressivo, spesso preso in giro dai fan, ma cosa potremo aspettarci dal nuovo eroe di Robert Pattinson in The Batman?

Parlando con Access Hollywood, l’attore ha dichiarato che una delle sue maggiori fonti di ispirazione sarà nientemeno che Willem Dafoe, con il quale ha condivido il set di The Lighthouse: “La voce di Willem è così stimolante e risulta sempre sincera. È abbastanza simile alla voce che farò nel film…Perché penso che Batman abbia una specie di voce che ricorda quella di un pirata…

Pronti per una versione di Batman con una leggera inflessione di Norman Osborn?

The Batman: nel film ci saranno anche Batgirl e Nightwing?

Vi ricordiamo che nel cinecomic di Matt Reeves Zoe Kravitz sarà Catwoman, Paul Dano l’Enigmista e Jeffrey Wright il commissario Jim Gordon. Come già dichiarato, il cinecomic riavvierà le sorti del crociato di Gotham al cinema e vedrà Pattinson nei panni del protagonista, ma sembra che i piani del regista per il franchise si estenderanno ad una trilogia, introducendo sullo schermo altri supereroi e villain dei fumetti.

HN Entertainment ha suggerito che le riprese del cinecomic si svolgeranno presso i Leavesden Studios di Londra (gli stessi della saga di Harry Potter ma anche di Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League, Wonder Woman e del sequel Wonder Woman 1984) mentre l’uscita nelle sale è stata già fissata al 25 giugno 2021.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti, “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.

Fonte: Access Hollywood (via CBM)