Wonder Woman 1984: Patty Jenkins condivide una foto inedita di Gal Gadot

331

In occasione del compleanno di Gal Gadot, la regista Patty Jenkins ha condiviso su Twitter un’immagine inedita dell’attrice sul set di Wonder Woman 1984, secondo capitolo delle avventure di Diana Prince al cinema in uscita a giugno 2020.

 

La foto vede l’eroina nei suoi panni “civili”, con un completo bianco che suggerisce un ritorno ad un momento specifico della storia a fumetti, verso la fine fine degli anni ’60, epoca in cui Diana viene privata di tutti i suoi poteri.

Nel 1969 infatti, l’autore Denny O’Neil prese le redini di Wonder Woman con il numero #178 cambiando radicalmente le sorti del personaggio sia nell’aspetto che nella trama: in quelle pagine Diana rinuncia ai superpoteri e al suo lignaggio, abbracciando la sua identità “umana” di esperta di arti marziali, proprietaria di un negozio, e donna alla moda.

Che sia questa foto l’anticipazione di ciò che vedremo in Wonder Woman 1984? La Jenkins avrà scelto i fumetti di O’Neil come maggiore ispirazione del film?

wonder woman 1984

Wonder Woman 1984come tornerà Steve Trevor?

Il film è stato definito dal produttore Charles Roven un sequel “inusuale”, che poterà in scena lo stesso personaggio grazie al lavoro dello stesso team creativo e che seguirà gli eventi del precedente capitolo, ma che i fan non dovrebbero aspettarsi un seguito tradizionale definendo Wonder Woman 1984 “la prossima iterazione della supereroina”.

Il film racconterà un lasso di tempo completamente diverso e lo spettatore avrà solo un assaggio di ciò che che Diana ha fatto o affrontato negli anni intermedi. Abbiamo cercato di mettere insieme una storia del tutto diversa che potesse rispettare le stesse emozioni del passato, portare un sacco di umorismo e molta azione coraggiosa. E soprattutto, toccare le corde del cuore.

Vi ricordiamo inoltre che l’ordine cronologico del personaggio è stato già rimescolato, essendo stata introdotta nell’era contemporanea di Batman v Superman: Dawn of Justice per poi tornare al vecchio secolo con Wonder Woman.

Il sequel vedrà ancora Gal Gadot nei panni di Diana Prince opposta a Kristen Wiig, scelta per interpretare la villain Cheetah. Nel cast figureranno anche Chris Pine (volto del redidivo Steve Trevor) e Pedro Pascal, in un ruolo ancora misterioso.