Marvel Studios ANT-MAN AND THE WASP..Ghost (Hannah John-Kamen)..Photo: Ben Rothstein..©Marvel Studios 2018

Sembra che i Marvel Studios stiano anticipando una nuova storia che coinvolgerà Ghost e il Regno Quantico in Ant-Man 3, ma in realtà le recente voci non sono propriamente accurate. Il Regno Quantico ha avuto un ruolo significativo nel viaggio nel tempo al centro di Avengers: Endgame, ma anche alla fine di Ant-Man and the Wasp, dal momento che Ant-Man vi era rimasto intrappolato alla fine di quel film.

 

Il concetto di Regno Quantico è stato introdotto per la prima volta nel primo film di Ant-Man e successivamente in Doctor Strange, ma è stato utilizzato in modo più prominente soltanto – come già specificato – in Ant-Man and The Wasp, come set-up per il ruolo che l’eroe avrebbe poi avuto nel finale della Saga dell’Infinito. Come spiegato da Hank Pym, il Regno Quantico è “una realtà in cui tutti i concetti di tempo e spazio diventano irrilevanti a mano a mano che ci si restringe per l’eternità”.

L’ultimo profilo della Marvel su Ghost riassume la sua storia nel MCU. Anche se quasi tutto ciò che è stato rivelato è in realtà conosciuto ai più grazie proprio ad Ant-Man and The Wasp, un particolare estratto anticipa una storia futura su Scott Lang nel Regno Quantico, intento a raccogliere Energia Quantica per lei.

“Dopo che Janet Van Dyne è stata salvata dal Regno Quantico, può percepire lo stato instabile di Ava ed è in grado di guarirla parzialmente usando parte della sua stessa energia quantistica. Scott alla fine torna nel Regno Quantico per raccogliere particelle di guarigione quantistica solo per lei, il che ovviamente è stato prima che accadesse il Blip e lui restasse bloccato lì per cinque anni… ma questa è una storia che verrà affrontata in futuro.” 

Il Regno Quantico giocherà ancora un ruolo fondamentale nel futuro del MCU?

Tale nota su Ghost è probabile che faccia riferimento al tempo trascorso da Scott nel Regno Quantico, e quindi a ciò che ha portato agli eventi di Endgame, piuttosto che a una nuova storia incentrata su di lei. Prima che Ant-Man si unisse ai restanti Vendicatori, Scott era intrappolato nel Regno Quantico mentre raccoglieva Energia Quantica per Ghost. Dato che Hope e il resto dei Pym erano stati ridotti in polvere, nessuno era rimasto per poterlo tirare fuori dalla dimensione alternativa come precedentemente concordato.

Mentre si trova in quello stato subatomico per molto meno tempo rispetto al salto temporale di cinque anni nel mondo reale visto in Avengers: Endgame, è possibile che ci sia una storia non raccontata che i Marvel Studios stanno solo aspettando di affrontare. In questo modo, ci sarebbe una transizione più fluida tra Ant-Man and the Wasp ed Endgame. In ogni caso, il Regno Quantico dovrebbe ancora svolgere un ruolo importante nel futuro del MCU.