attack the block

Prima di unirsi alla galassia lontana, lontana e di recitare in Star Wars: Il Risveglio della Forza, John Boyega aveva già attirato su di sé l’attenzione di Hollywood grazie alla sua interpretazione nell’acclamata commedia horror/sci-fi scritta e diretta da Joe Cornish, Attack the Block – Invasione aliena, uscita nel 2011.

 
 

I fan hanno chiesto a gran voce un sequel da quando praticamente il film è stato rilasciato quasi un decennio fa, e adesso abbiamo finalmente un aggiornamento decisamente positivo da  parte dello stesso Cornish. “Abbiamo alcune idee. Ho incontrato John un paio di mesi fa per discuterne”, ha rivelato lo sceneggiatore e regista durante il podcast Script Apart (via CBM). “Abbiamo sempre avuto idee dopo il primo, ma ovviamente siamo stati entrambi impegnati a fare altre cose. In un certo senso, più a lungo accantoni un progetto, più la cosa diventa interessante. Per adesso è tutto ciò che posso dire.”

Se da un lato le cose sono chiaramente nelle primissime fasi di pianificazione, dall’altro sembra che un sequel di Attack the Block sia una possibilità a tutti gli effetti. John Boyega ha già molti altri progetti in fase di sviluppo, ma anche l’attore sembra desideroso di riprendere il ruolo di Moses, come dimostrato via Twitter, dove ha ritwettato l’articolo di Empire Magazine che riporta proprio la notizia del possibile sequel.

La trama di Attack the Block – Invasione aliena

Ambientato nella periferia londinese, Attack the Block – Invasione aliena segue le vicende di un gruppo di adolescenti appartenenti ad una gang giovanile. Mentre sta derubando l’infermiera venticinquenne Sam, improvvisamente un oggetto misterioso si schianta su un’automobile vicina. Dai rottami fuoriesce una strana creatura, che gli adolescenti uccidono senza problemi, senza sapere che quello è solo l’inizio di un’invasione aliena di vaste proporzioni. I ragazzi iniziano così una battaglia per difendere il loro quartiere popolare dalla minaccia aliena.