Robert Christopher Riley: 10 cose che non sai sull’attore

-

Celebre attore televisivo, Robert Christopher Riley è noto in particolare per il suo ruolo nella serie Dynasty, che gli ha permesso tanto di farsi notare quanto apprezzare dal grande pubblico. Apparso poi anche in numerosi altri progetti, Riley ha più volte dimostrato di possedere la versatilità e il carisma giusti per potersi affermare all’interno dell’industria.

Ecco 10 cose che non di Robert Christopher Riley.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Robert Christopher Riley Instagram

Robert Christopher Riley: i suoi film e serie TV

10. Ha recitato in celebri serie televisive. Dopo aver intrapreso la propria carriera recitando in alcuni episodi di serie televisive come Nurse Jackie – Terapia d’urto (2009-2012), Victorious (2010), White Collar (2011) e Damages (2012), con Glenn Close, l’attore ottiene popolarità grazie alla serie Hit the Floor (2013-2016). Nel 2017 recita poi in Underground e in Elementary, quest’ultima con protagonisti gli attori Jonny Lee Miller e Lucy Liu. Nello stesso anno assume il ruolo di Michael Culhane in Dynasty.

9. Ha preso parte ad alcuni film per il cinema. Nel 2012 l’attore compare per la prima volta al cinema con un cameo nel film The Bourne Legacy, con Jeremy Renner, mentre negli anni seguenti recita in film come Getting Even (2014), The Perfect Match (2016), Love on the Run (2016), Destined (2016), Walk Away frome Love (2017), My Online Valentine (2019), All In (2019), Professor Mack (2019), A Brother’s Honor (2019), e Naked Singularity (2020).

8. Ha prodotto un film. Oltre ad aver ricoperto i panni di Christopher Morris, pretendente al cuore della protagonista del film Professor Mack, l’attore debutta per tale titolo anche nei panni di produttore. Si tratta infatti della sua prima volta in tali vesti, per una commedia a cui si è dichiarato particolarmente legato.

Robert Christopher Riley è su Instagram

7. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un profilo ufficiale seguito da oltre 400 mila persone. All’interno di questo è solito condividere immagini relative a suoi momenti di svago, in compagnia di amici o colleghi. Non mancano poi anche foto di curiosità a lui legate, come anche di serate di gala o eventi a cui ha preso parte.

6. Utilizza il social per promuovere il proprio lavoro. Tramite il proprio profilo, inoltre, l’attore condivide con i propri follower immagini promozionali dei suoi progetti da interprete. Sono presenti anche video, interviste da lui rilasciate e foto di backstage tratte dai set a cui ha preso parte.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Robert Christopher Riley Elizabeth Gillies

Robert Christopher Riley non ha una fidanzata

5. Attualmente è single. L’attore è sempre stato particolarmente restio a parlare della propria vita privata, evitando di condividere particolari dettagli su questa. Ad ogni modo, sembra essere confermato il suo status di single, e al momento infatti Riley non sembra avere una relazione sentimentale, per quanto ha più volte dichiarato di quanto gli piacerebbe trovare la propria donna ideale.

Robert Christopher Riley ed Elizabeth Gillies in Victorious

4. Avevano già recitato insieme prima di Dynasty. Nel 2010 l’attore recita nei panni di Derrick nel terzo episodio della prima stagione di Victorious, sit-com per ragazzi dove recitava anche l’attrice Elizabeth Gillies. I due, nella puntata intitolata Stage Fighting si ritrovano così a recitare insieme ben nove anni prima della serie Dynasty, che li avrebbe poi riuniti con i ruoli di Michael Culhane e Fallon Carrington.

Robert Christopher Riley in Dynasty

3. Ha uno dei ruoli principali nella serie. In Dynasty l’attore dà vita all’autista Michael Culhane, il quale intrattiene inizialmente una relazione con la protagonista Fallon. Il personaggio si è poi particolarmente trasformato nel corso delle stagioni, arrivando ad assumere sempre maggior rilievo e sempre più le attenzioni degli spettatori appassionati della serie.

2. Non sapeva come sarebbe evoluto il personaggio. Intervistato riguardo al suo ruolo, l’attore ha raccontato che nel momento di assumere i panni del personaggio non era a conoscenza di quali fossero i piani per questo, e di essere pertanto rimasto particolarmente sorpreso nel vedere quali evoluzioni lo hanno caratterizzato nel corso delle stagioni.

Robert Christopher Riley: età e altezza

1. Robert Christopher Riley è nato a New York, Stati Uniti, l’11 ottobre 1980. L’attore è alto complessivamente 187 centimetri.

Fonte: IMDb

 

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

- Pubblicità -