Robert Christopher Riley film

Celebre attore televisivo, Robert Christopher Riley è noto in particolare per il suo ruolo nella serie Dynasty, che gli ha permesso tanto di farsi notare quanto apprezzare dal grande pubblico. Apparso poi anche in numerosi altri progetti, Riley ha più volte dimostrato di possedere la versatilità e il carisma giusti per potersi affermare all’interno dell’industria.

Ecco 10 cose che non di Robert Christopher Riley.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Robert Christopher Riley Instagram

Robert Christopher Riley: i suoi film e serie TV

10. Ha recitato in celebri serie televisive. Dopo aver intrapreso la propria carriera recitando in alcuni episodi di serie televisive come Nurse Jackie – Terapia d’urto (2009-2012), Victorious (2010), White Collar (2011) e Damages (2012), con Glenn Close, l’attore ottiene popolarità grazie alla serie Hit the Floor (2013-2016). Nel 2017 recita poi in Underground e in Elementary, quest’ultima con protagonisti gli attori Jonny Lee Miller e Lucy Liu. Nello stesso anno assume il ruolo di Michael Culhane in Dynasty.

9. Ha preso parte ad alcuni film per il cinema. Nel 2012 l’attore compare per la prima volta al cinema con un cameo nel film The Bourne Legacy, con Jeremy Renner, mentre negli anni seguenti recita in film come Getting Even (2014), The Perfect Match (2016), Love on the Run (2016), Destined (2016), Walk Away frome Love (2017), My Online Valentine (2019), All In (2019), Professor Mack (2019), A Brother’s Honor (2019), e Naked Singularity (2020).

8. Ha prodotto un film. Oltre ad aver ricoperto i panni di Christopher Morris, pretendente al cuore della protagonista del film Professor Mack, l’attore debutta per tale titolo anche nei panni di produttore. Si tratta infatti della sua prima volta in tali vesti, per una commedia a cui si è dichiarato particolarmente legato.

Robert Christopher Riley è su Instagram

7. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un profilo ufficiale seguito da oltre 400 mila persone. All’interno di questo è solito condividere immagini relative a suoi momenti di svago, in compagnia di amici o colleghi. Non mancano poi anche foto di curiosità a lui legate, come anche di serate di gala o eventi a cui ha preso parte.

6. Utilizza il social per promuovere il proprio lavoro. Tramite il proprio profilo, inoltre, l’attore condivide con i propri follower immagini promozionali dei suoi progetti da interprete. Sono presenti anche video, interviste da lui rilasciate e foto di backstage tratte dai set a cui ha preso parte.

Indietro