film-più-attesi-birds-of-prey

Birds of Prey, il cinecomic che ha visto il ritorno di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, non è riuscito ad ottenere i risultati sperati dalla Warner Bros. al box office mondiale: tuttavia, nulla esclude che col tempo – come spesso accade a quei film che non raggiungono grandi risultati al botteghino – il cinecomic di Cathy Yan possa diventare un piccolo cult.

 

Probabilmente, una delle cose che non hanno funzionato nel film – soprattutto se messo a paragone con Joker di Todd Phillips – è stata la rappresentazione della città di Gotham City, molto lontana da quel luogo ormai allo sbando, in preda al caos e alla violenza, che avevamo visto nel cinecomic con Joaquin Phoenix.

Nelle ultime ore sono approdati online alcuni fantastici scatti di Birds of Prey, opera del concept artist Aleksey Pollack, che mettono a confronto le immagini del film “prima e dopo” l’intervento degli effetti visivi. I frame a confronto permettono di farci un’idea su come sia stata ricreata l’immaginaria location dei fumetti (il film è stato girato a Los Angeles), confermando che da un punto di vista prettamente “visual”, il film ha molto in comune con i precedenti cinecomic appartenenti al DCEU. Potete vedere alcune delle immagini di seguito. Per tutti gli altri splendidi lavori di Aleksey Pollack, vi rimandiamo ai suoi profili Instagram e Facebook:

LEGGI ANCHE – Birds of Prey e Joker a confronto: cosa funziona meglio nei due film DC

Birds of Prey, diretto da Cathy Yan, arriverà nelle sale il 7 febbraio 2020. Nel cast anche Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell (rispettivamente Cacciatrice e Black Canary), Rosie Perez (Renee Montoya) e Ella Jay Basco (Cassandra Cain).

Ewan McGregor interpreta invece uno dei due principali villain del film, Maschera Nera, alter ego di Roman Sionis. Chi conosce i fumetti lo ricorderà come uno dei più grandi nemici di Batman (negli anni Ottanta esplose proprio come nemesi del Cavaliere Oscuro) nonché temibile boss mafioso di Gotham City.

Di seguito la nuova sinossi ufficiale:

Avete mai sentito la storia del poliziotto, dell’uccello canoro, dello psicopatico e della principessa mafiosa? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo Harley può farlo. Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, puntano gli occhi su una ragazza di nome Cass, la città si rivolta per cercarla. I percorsi di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incontrano e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per abbattere Roman.”

Fonte: ComicBookMovie