Chris Pratt è Indiana Jones nel video deepfake

Grazie ad un nuovo video deepfake, i fan hanno la possibilità di immaginare come sarebbe stato Chris Pratt nei panni dell'iconico Indiana Jones.

208

Si è parlato a lungo della possibilità che Chris Pratt potesse interpretare Indiana Jones nel quinto capitolo della celebre saga, quando si vociferava che il progetto dovesse essere in realtà un reboot del franchise. Le cose sono poi cambiate, con il nuovo film che sarà a tutti gli effetti un prosieguo e che vedrà Harrison Ford ancora una volta nei panni del celebre archeologo.

 

Adesso però, grazie allo youtuber Shamook, i fan hanno la possibilità di immaginare come sarebbe stato Chris Pratt nei panni dell’iconico personaggio partorito dalla mente di George Lucas grazie ad un nuovo video deepfake in cui il volto di Harrison Ford nelle immagini dai primi tre film della saga viene sostituito con quello della star di Guardiani della Galassia. Potete vedere il divertente esperimento di seguito:

LEGGI ANCHE – Jurassic World 3, Chris Pratt: “Sarà l’Avengers: Endgame della saga”

Per quanto riguarda Indiana Jones 5, sappiamo che Steven Spielberg ha lasciato la regia del film ad un altro regista. Si tratta della prima volta in 39 anni in cui il franchise avrà un regista differente.

Le fonti di Variety dicono che, sebbene l’accordo non sia ancora concluso, la regia passerà a James Mangold, che ha diretto Le Mans ’66 e Logan. Questo secondo film ha garantito al regista un enorme successo e una nomination agli Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.

Spielberg rimarrà a bordo del progetto in veste di produttore esecutivo. Secondo una fonte vicina al regista, la decisione di lasciare la regia è stata interamente di Spielberg, nel desiderio di passare il testimone, o meglio la frusta di Indy a una nuova generazione di registi che potrebbero portare nella storia la loro visione.