La prima pistola di James Bond usata da Sir Sean Connery sarà in vendita. A partire da Agente 007 – Licenza di uccidere del 1962, l’attore scozzese è diventato un’icona internazionale grazie al ruolo dell’agente segreto, apparendo in ben sette film della saga nel corso di due decenni. La versione di Connery di 007 è nota per essere a sangue freddo e oscuramente magnetica, deviando notevolmente dal personaggio originale del romanziere  Ian Fleming, che era una figura per lo più neutrale.

 

Roger Moore, che ha continuato a interpretare un Bond più ironico tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, una volta chiamò Connery il solo ed unico James Bond, considerandolo responsabile della popolarità globale del personaggio. Omaggi da ogni parte del mondo sono giunti in seguito alla notizia della tragica scomparsa di Sean Connery all’età di 90 anni, con colleghi e fan che hanno notato come lo stile di 007 sia ancora impresso nell’odierna cultura pop. Le placide battute ogni volta che Bond abbatte un nemico, il martini “scosso, non mescolato” e la sagoma scura di Bond che spara contro lo schermo sono solo alcuni dei marchi di fabbrica che Connery ha introdotto oltre 50 anni fa.

Ora, un fortunato fan dalle tasche larghe avrà la possibilità di possedere la prima pistola di James Bond che Sean Connery ha usato in Agente 007 – Licenza di uccidere. La CNN riferisce che la pistola a elica Walther PP usata come sostituto della firma Walther PPK di Bond sarà l’elemento principale dell’asta “Icons & Idols Trilogy: Hollywood” il prossimo 3 dicembre. Julien’s Auctions, la casa d’aste dietro l’evento, afferma che si prevede che la pistola a elica raggiunga offerte fino a $ 200.000.

Bapty, lo storico fornitore britannico di armi di scena per produzioni cinematografiche e televisive, possedeva la Walther PP di Agente 007 – Licenza di uccidere fino al 2006, quando è stato poi venduto all’asta. Quell’acquirente ha tenuto la pistola per 14 anni e ora ha deciso di venderla all’asta a dicembre, che presenterà oltre 500 altri oggetti usati in classici film di Hollywood. Tra gli articoli messi in vendicata anche il casco da pilota di Tom Cruise in Top Gun e l’Hoverboard di Ritorno al futuro – Parte II.