Thor: Ragnarok

Jeff Goldblum e Taika Waititi potrebbero tornare a lavorare insieme dopo Thor: Ragnarok. Questo è quello che ha lasciato intendere l’attore in una recente intervista con Insider, rivelando di aver parlato con Waititi della possibilità di realizzare qualcos’altro insieme, anche se al momento il progetto in questione sarebbe assolutamente top secret.

In Thor: Ragnarok, Goldblum ha interpretato il personaggio del Gran Maestro, un essere cosmico che governa il pianeta Sakara e che ama manipolare forme di vita inferiori come gli umani. Come dichiarato più volte dallo stesso attore, durante la lavorazione del film Waititi lo ha spesso incoraggiato a improvvisare sul set affinché “facesse suo” il personaggio, che di fatto è diventato molto amato dai fan anche grazie all’interpretazione di Golblum.

Sono un suo fan, ovviamente. Sono un fan di Taika Waititi”, ha dichiarato Jeff Goldbum. “Lo adoro. Lo adoravo anche prima di avere l’occasione di lavorare con lui e forse faremo qualcos’altro insieme. Abbiamo parlato di fare qualcos’altro che deve rimanere segreto al momento. Quel che è certo è che farei di tutto con lui.”

E se Jeff Goldblum apparisse nel nuovo film di Star Wars diretto da Taika Waititi?

In seguito alle dichiarazioni di Jeff Goldbum, in molti hanno cominciato a speculare sul fatto che l’attore e il regista possano tornare a lavorare fianco a fianco nel nuovo annunciato film della saga di Star Wars che sarà diretto e co-sceneggiato proprio da Taika Waititi. Anche la fonte ha ipotizzato che la nuova collaborazione tra i due potesse avere a che fare con la celebre saga fantascientifica. Per questo ha suggerito all’attore un possibile ruolo “alieno” all’interno del franchise, che per tutta risposta ha dichiarato: “Oh, sarebbe divertente. Beh, l’ho già fatto una volta per Taika e la Marvel, con Ragnarok, anche se ero un personaggio un po’ strano, cattivo. Ad ogni modo, posso immaginare di cosa parli.”

In attesa di scoprire nuovi dettagli sulla rinnovata collaborazione tra Goldblum e Waititi, ricordiamo che il film di Star Wars diretto dal regista neozelandese verrà scritto dallo stesso in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns. Al momento non sappiamo ancora quando il film arriverà nelle sale.