joaquin phoenix

In attesa di scoprire quale destino sarà riservato a Joker durante la cerimonia di premiazione degli Oscar 2020 (ricordiamo che il film di Todd Phillips ha ricevuto il più alto numero di candidature, ben 11), arriva una nuova interessantissima indiscrezione a proposito di Joaquin Phoenix, che in futuro potrebbe ritrovarsi ad interpretare un villain forse meno tormentato del suo Arthur Fleck, ma altrettanto celebre.

The Illuminerdi riporta che la Disney avrebbe offerto all’attore candidato all’Oscar il ruolo di Hook nell’annunciato live action di Peter Pan, il cui titolo ufficiale sarà Peter Pan and Wendy. Al momento si tratta di una semplice indiscrezione: non significa che Phoenix ha firmato per la parte o che reciterà ufficialmente nel film.

E parlando sempre del casting del live action, proprio la scorsa settimana abbiamo appreso che Margot Robbie, vista di recente in C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino, sarebbe la favorita della Casa di Topolino per interpretare il ruolo di Campanellino, la piccola fata alata, compagna di Peter, nel film.

Al momento non sappiamo se Peter Pan and Wendy arriverà al cinema o se – come già accaduto con Lilli e il Vagabondo – sarà destinato a Disney+, il servizio di streaming della multinazionale statunitense che in Italia arriverà a partire dal prossimo 24 marzo.

LEGGI ANCHE – Joaquin Phoenix arrestato alla vigilia delle nomination agli Oscar

In attesa di scoprire se Joaquin Phoenix sarà effettivamente coinvolto nel progetto, ricordiamo che l’attore è attualmente impegnato sul set di C’mon C’mon, il nuovo dramma di Mike Mills, regista di Beginners con Ewan McGregor e Christopher Plummer.

Grazie alla sua interpretazione di Arthur Fleck in Joker di Todd Phillips, Joaquin Phoenix ha ricevuto la sua quarta nomination agli Oscar come miglior attore. Dopo la vittoria ai Golden Globes, ai SAG Awards e ai BAFTA, è quasi matematico il suo trionfo anche in occasione della notte delle stelle di Hollywood.