logan

Dafne Keen, la giovane star di Logan – The Wolverine, ha rivelato che, prima dell’acquisizione da parte della Disney, la Fox aveva dei piani per un potenziale spin-off incentrato su X-23. Keen è attualmente la protagonista della serie HBO His Dark Materials – Queste oscure materie, adattamento della trilogia letteraria di successo di Philip Pullman, in cui è presente anche il padre dell’attrice, Will Keen, meglio conosciuto per aver interpretato Michael Adeane in The Crown. Dafne Keen ha interpretato Laura/X-23 nell’ultimo film in cui Hugh Jackman ha interpretato l’iconico Wolverine. La giovane attrice ha quasi rubato la scena alla star australiana, prestando la giusta dose di rabbia ed emozione al ruolo del clone mutante di Logan.

Proprio in base alla forza di quella performance, erano in molti a pensare che Dafne Keen sarebbe ancora apparsa sul grande schermo. Tuttavia, quei piani sono stati ufficialmente sospesi dopo l’acquisizione della Fox da parte della Disney, che messo la parola fine all’universo cinematografico degli X-Men conosciuto fino a quel momento. La stessa Keen ha dichiarato di essere pronta a riprendere il ruolo di X-23 quando i mutanti verranno finalmente introdotti nell’Universo Cinematografico Marvel. Nonostante la Marvel non abbia ancora rivelato i suoi piani in merito ai personaggi, è quasi certo che quando il franchise verrà riavviato ci saranno nuovi attori ad interpretare i celebri mutanti.

Ora, Dafne Keen ha rivelato che c’erano davvero dei piani per un sequel di Logan – The Wolverine incentrato su X-23; o almeno, questo è quello che le era stato riferito durante la produzione del film. Parlando con Elle in occasione della promozione della seconda stagione di His Dark Materials, Keen ha spiegato che, dopo essere stata informata sulla possibilità di un eventuale sequel, non è stata più contattata da nessuno. La giovane attrice ha però dichiarato che, dal suo punto di vista, la storia di X-23 non si è ancora conclusa, e che ci sarebbe molto altro da raccontare, sottolineando che sarebbe disposta a tornare nei panni del personaggio per il MCU.

“Mi era stato detto da alcune persone alla Fox che forse ci sarebbe stato un altro film. Ma questo è stato molto tempo fa, quando stavamo girando. Non mi hanno mai più contattata”, ha spiegato l’attrice. “Mi sento come se la storia di X-23 fosse solo all’inizio. C’è ancora tanto da dire: è come una staffetta. Io sono entrato in gioco quando aveva già scritto e fatto la pre-produzione, quando avevano già deciso di fare il film. Quindi, non appena diranno: ‘Andiamo!’, io ci sarò.”

Tutto quello che sappiamo su Logan – The Wolverine

Logan – The Wolverine è uscito nelle sale a marzo del 2017. Il film è diretto da James Mangold (già regista di Wolverine: L’Immortale), mentre nel cast figurano Hugh Jackman, Dafne Keen, Boyd HolbrookRichard E. GrantStephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart.

Logan – The Wolverine è stato universalmente acclamato come il migliore adattamento dedicato al singolo personaggio e in generale il miglior film sugli X-Men mai visto al cinema. Il film ha debuttato al Festival di Berlino ed è stato nominato agli Oscar per la migliore sceneggiatura adattata, primo cinecomic a raggiungere tale livello di riconoscimento dall’industria.