dafne-keen-film

La giovanissima attrice Dafne Keen si è fatta notare grazie ad alcuni ruoli di spicco in film o serie tv, ottenendo le attenzioni di pubblico e critica, i quali l’hanno indicata come uno dei talenti su cui puntare per il futuro. L’attrice è pronta ad affrontare nuovi importanti ruoli, dimostrando di avere davvero talento da vendere nonostante sia ancora alle prime prove attoriali.

 

Ecco 10 cose che non sai di Dafne Keen.

Dafne Keen film

1. Ha recitato in un celebre cinecomic. L’attrice diventa popolare nel momento in cui interpreta il ruolo di Laura Kinney, alias X-23, nel film Logan (2017), recitando al fianco di Hugh Jackman e Patrick Stewart. Il film segna inoltre il suo esordio cinematografico. Nel 2020 reciterà invece nel film Ana, con l’attore Andy Garcia.

2. È popolare per le serie TV. L’attrice debutta nel 2014 nella serie The Refugees, dove ricopre il ruolo di Ana Cruz Oliver. Nel 2019 torna a recitare in TV con l’attesa serie Queste oscure materie, dove interpreterà il ruolo della protagonista Lyra Belacqua.

Dafne Keen Instagram

3. Ha un proprio account. L’attrice è presente sul social network Instagram con un proprio profilo, seguito da 210 mila persone. All’interno di questo l’attrice è solita condividere fotografie scattate in momenti di svago, ma numerose sono anche le immagini promozionali dei suoi progetti da attrice, e non mancano neanche foto tratte dalle premiere a cui ha preso parte.

dafne-keen-instagram

Dafne Keen Fernández

4. Ha origini spagnole. Il nome completo dell’attrice è Dafne Keen Fernández, figlia dell’attore britannico Will Keen e dell’attrice, regista teatrale e scrittrice spagnola María Fernández Ache.

Dafne Keen Logan

5. Ha conquistato tutti durante il provino. Presentatasi per il ruolo di Laura, l’attrice ha chiesto al regista, James Mangold, di poter improvvisare alcune battute del dialogo. Dopo che Jackman iniziò a recitare la sua parte, la Keen lo interruppe urlandogli contro in spagnolo. Il regista e l’attore furono colpiti dalla grinta della giovane attrice, decidendo di affidarle il ruolo.

6. Non ha potuto girare alcune scene. Al momento delle riprese l’attrice aveva soltanto undici anni, e non le fu dunque consentito di entrare nel casinò in cui si svolgevano alcune scene del film. Si optò così per alcune riprese con un greenscreen, mentre in altre a comparire all’interno del suddetto luogo è piuttosto la controfigura della Keen, all’epoca maggiorenne.

7. Si è divertita durante le riprese. Sebbene Laura mantenga un atteggiamento severo per tutto il film, l’attrice Dafne Keen ha dovuto girare le sue scene di combattimento in più riprese, poiché durante queste si divertiva a tal punto da perdere il carattere del personaggio.

Dafne Keen X-23

8. Ha ottenuto il ruolo al posto di un’altra celebre attrice. Numerose giovani attrici e aspiranti tali si sono presentate al provino per il ruolo del mutante X-23 nel film Logan. Tra queste vi è Millie Bobby Brown, star della serie Netflix Stranger Things. La Keen riuscì tuttavia a spuntarla anche su quest’ultima, dimostrandosi all’altezza del ruolo.

Dafne Keen 2019

9. Reciterà in una serie molto attesa. Nell’autunno del 2019 la Keen sarà la protagonista della serie fantasy Queste oscure materie, basata sull’omonima trilogia letteraria scritta da Philip Pullman. L’attrice interpreterà la giovane Lyra Belacqua, che vive nella Oxford di un mondo parallelo e che intraprenderà una serie di avventure che la porteranno a conoscere nuovi luoghi e personaggi.

Dafne Keen età e altezza

10 Dafne Keen è nata a Fuenlabrada, in Spagna, il 4 gennaio 2005. L’altezza complessiva dell’attrice è di 150 centimetri.

Fonte: IMDb