morbius

Jared Harris ha smentito i rumor secondo cui nell’atteso Morbius con Jared Leto interpreterà il ruolo di Doctor Octopus. In seguito alla release del primo trailer del film, in molti hanno ipotizzano che il suo ruolo – ancora avvolto nel mistero – potesse essere proprio quello di Otto Octavius, dal momento che già in precedenza l’attore dell’acclamata miniserie Chernobyl aveva interpretato diversi cattivi, come il Professor Moriarty in Sherlock Holmes – Gioco di ombre o il Dr. David Robert Jones nella serie Fringe.

 

Oltre ad averci mostrato la trasformazione del Dottor Michael Morbius da biochimico malato a vampiro assetato di sangue, il primo trailer ha anche confermato che il film sarà collegato al MCU, non solo per la scena in cui alle spalle di Michael Morbius appare un graffito rappresentate Spider-Man, ma anche perché alla fine del trailer appare il personaggio di Avvoltoio interpretato da Michael Keaton in Spider-Man: Homecoming. Qualora ci fossero ancora dei dubbi, è palese che la Sony sia intenzionata ad usare Morbius come ulteriore tassello che condurrà al tanto agognato film dedicato ai Sinistri Sei, che oltre a Morbius e Avvoltoio, potrebbe includere anche il Carnage che Woody Harrelson interpreterà in Venom 2

Dal trailer abbiamo capito che Jared Harris interpreterà una sorta di mentore di Michael Morbius, di cui però l’identità non è stata ancora rivelata. Dopo la release delle prime immagini ufficiali, molti fan hanno iniziato a sospettare che il personaggio in questione possa essere una nuova versione del celebre nemico di Spidey, Otto Octavius, meglio conosciuto come Doctor Octopus. Ad ogni modo, in una recente intervista con Variety in occasione del SAG Awards 2020 (dove era nominato per Chernobyl), Harris ha dichiarato: “No, non interpreto quel personaggio. Adoro l’immaginazione che hanno i fan. Per me è eccitante pensare alla loro immaginazione. Ma no, non interpreto quel personaggio.” 

Naturalmente, le parole di Harris vanno prese con la dovuta cautela: l’attore, infatti, potrebbe effettivamente interpretare Octopus ma, come spesso accade quando si tratta di cinecomic, al tempo stesso potrebbe ancora non essere autorizzato a svelare l’identità del suo personaggio.

LEGGI ANCHE – Morbius: il primo trailer del film con Jared Leto

Jared Leto è il protagonista dello spin-off dedicato al personaggio dello Spider-Verse in produzione alla Sony, Morbius: il Vampiro Vivente. Il premio Oscar interpreta il Dr. Michael Morbius, un biochimico che tenta di curare una fatale malattia del sangue iniettandosi un siero derivato da pipistrelli. Diventando Morbius, ha tutte le qualità di un vampiro – incluso il gusto per il sangue umano.

Tyrese Gibbs, Adria Arjona Jared Harris completano il cast del film, che uscirà nelle sale il 31 luglio 2020. La Arjona interpreterà Martine Bancroft, l’interesse amoroso del protagonista Morbius: nei fumetti, Martine diventa una potenziale vittima della sua sete di sangue mentre è alle prese con la trasformazione che lo ha reso una strana versione da laboratorio dei vampiri soprannaturali della tradizione.

Con Morbius continua il piano della Sony per espandere un universo parallelo a quello dei Marvel Studios, inaugurato lo scorso anno da Venom di Ruben Fleischer. Il film sarà diretto da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro, Life – Non oltrepassare il limite), mentre la sceneggiatura è stata firmata da Matt Sazama e Burk Sharpless, che vantano nel proprio curriculum titoli come Power RangersDracula UntoldThe Last Witch Hunter – L’Ultimo Cacciatore di Streghe e Gods of Egypt.

Creato dallo scrittore Roy Thomas e dall’artista Gil Kane, il personaggio di Morbius è apparso per la prima volta nei panni di un criminale di Spider-Man nell’ottobre 1971 e si è evoluto in una specie di eroe dei fumetti nel corso dei decenni.