L’attrice Carrie Coon ha dichiarato che il personaggio di Proxima Midnight potrebbe tornare nel MCU, nonostante lo stesso sia morto in Avengers: Infinity War. Proxima Midnight, uno dei membri dell’Ordine Nero di Thanos (Josh Brolin), ha lavorato principalmente in tandem con Gamma Corvi. Tuttavia, come il resto della squadra, anche lei è andato incontro alla morte alla fine del cinecomic del 2018 di Anthony e Joe Russo.

 
 

A causa dell’enorme numero di personaggi presenti in Infinity Warper non parlare della “pressione” attorno al personaggio di Thanos, che grazie a quel film ha fatto la sua prima vera apparizione nel MCU -, l’Ordine Nero non ha avuto molto tempo a dsiposizione sullo schermo. Tra i membri del gruppo di supercattivi, Fauce d’Ebano è stato probabilmente quello che ha ricevuto un maggiore approfondimento. Ciononostante, Proxima Midnight è stata protagonista di alcune tra le più belle scene d’azione del film, come la battaglia contro Scarlet Witch, Okoye e Black Widow a Wakanda.

Proxima Midnight potrebbe anche essere morta nella timeline principale del MCU, ma ciò non significa che non ci sia un modo per il personaggio o per Carrie Coon di poter tornare. L’attrice è stata recentemente interrogata sulla questione durante un’intervista con THR, confermando che in effetti il personaggio dovrebbe fare ritorno nel futuro dell’universo condiviso, cosa che i Marvel Studios avrebbero sempre tenuto in considerazione.

Quale futuro per Proxima Midnight nel MCU?

Ci sono in realtà pochi modi in cui il personaggio potrebbe tornare nel MCU. In primo luogo, Proxima Midnight potrebbe apparire in un progetto ambientato prima della sua morte in Infinity War. Al pari di Thanos, ci sono ancora tante cose da scoprire sull’Ordine Nero e sarebbe bello se ci fosse un film o una serie tv che ne raccontasse le loro origini: sarebbe davvero interessante scoprire, ad esempio, come i supercattivi si sono uniti alla crociata del Titano Pazzo.

Tuttavia, nulla esclude che Coon possa tornare nell’universo condiviso interpretando un personaggio nuovo di zecca, dal momento che in Infinity War l’attrice è quasi irriconoscibile nei panni del personaggio. Non sarebbe la prima volta che uno stesso attore si ritroverebbe ad interpretare due personaggi diversi nel MCU: basti pensare all’attrice Gemma Chan, vista già nei panni di Minn-Erva in Captain Marvel, che nell’attesissimo Gli Eterni interpreterà Sersi.