Suicide Squad: i piani originali per Harley Quinn e Deadshot

Via Twitter, David Ayer continua a svelare dettagli inediti a proposito del montaggio originale di Suicide Squad.

330

Via Twitter, David Ayer continua a svelare dettagli inediti a proposito del montaggio originale di Suicide Squad: sappiamo infatti che il film arrivato in sala non è la versione inizialmente pensata dal regista. I nuovi dettagli svelati da Ayer riguardano il destino dei personaggi di Diablo e Harley Quinn.

Per quanto riguarda Diablo – interpretato nel film da Jay Hernandez-, questi sarebbe dovuto sopravvivere agli eventi del film, esattamente come dimostravano i primissimi trailer del cinecomic. Per quanto riguarda invece la Harley Quinn di Margot Robbie, la Mattacchiona avrebbe dovuto formare una coppia con il Deadshot di Will Smith, probabilmente dopo la rottura della sua storia col Joker di Jared Leto. Come specificato da Ayer, le cose sono state cambiate durante le riprese aggiuntive.

LEGGI ANCHE – Suicide Squad: David Ayer chiarisce un curioso dettaglio sul Joker

A proposito di Suicide SquadDavid Ayer ha rivelato di recente che avrebbe potuto dirigere il sequel. Dopo aver espresso attraverso i social tutto il suo supporto e la sua ammirazione nei confronti di James Gunn, il regista ha rivelato a proposito di The Suicide Squad che gli sarebbe stata offerta la possibilità di dirigerlo: “Mi è stato offerto di farlo, ma ho preferito intraprendere un’altra strada”, ha spiegato Ayer.