wolverine taron egerton

Ancora non sappiamo quando gli X-Men faranno il loro debutto ufficiale nel MCU: la cosa certa è che i fan non vedono l’ora di scoprire i nuovi attori che andranno ad interpretare i celebri mutanti. Certamente, il recasting più temuto è quello di Wolverine, personaggio divenuto negli anni una vera e propria icona anche grazie all’interpretazione di Hugh Jackman.

 

L’attore australiano ha ufficialmente detto addio al ruolo dopo l’uscita nelle sale di Logan – The Wolverine nel 2017, nonostante una volta abbia dichiarato che se l’accordo tra Disney e Fox fosse stato siglato in precedenza, probabilmente avrebbe continuato ad interpretare il mutante con gli artigli di adamantio. Di recente i fan si sono divertiti a proporre i nome degli attori che vorrebbero vedere nella parte: tra i più richiesti e apprezzati c’è stato sicuramente Taron Egerton, per altro molto amico di Jackman nella vita reale.

In una recente intervista con GQ Magazine, la star di Rocketman ha parlato dei suoi progetti cinematografici passati e futuri e ha fatto riferimento anche alla sua amicizia con il Wolverine originale (i due hanno ancora recitato insieme in Eddie the Eagle – Il coraggio della follia), commentando di conseguenza il supporto dei fan che vorrebbero vederlo nei panni dell’iconico mutante. “Se qualcuno pensa che sarei bravo nel ruolo è davvero lusinghiero”, ha dichiarato l’attore. “Amo la Marvel, ma si tratta semplicemente della voce di fan. Non ci sono le basi per quelle voci.”

Hugh Jackman e Wolverine sono diventati una sorta di emblema, proprio come Robert Downey Jr. e Tony Stark, al punto che per molti fan è difficile immaginare qualcun altro nei panni del personaggio. Tuttavia, un attore come Taron Egerton avrebbe tutte le carte in regola per raccogliere l’eredità di Jackman. Per adesso si tratta soltanto di un semplice desiderio da parte dei fan, ma nulla esclude che un giorno la Marvel possa effettivamente considerare il giovane attore per la parte.

Il futuro di Taron Egerton al cinema

Per quanto riguarda il futuro cinematografico di Taron Egerton, l’attore sarà il protagonista di un live action basato sul celebre videogame Tetris che racconterà della battaglia legale nata attorno al gioco alla fine degli anni ’80. Nel film Egerton avrà il ruolo dell’imprenditore videoludico olandese Henk Rogers.