Pattinson e Radcliffe

Nonostante siano apparsi insieme nella serie di Harry Potter, Daniel Radcliffe ammette di avere una strana relazione con Robert Pattinson. Prima di essere il protagonista di un altro popolare franchise di film YA, Pattinson ha fatto un’apparizione chiave in Harry Potter e il Calice di Fuoco, nei panni di Cedric Diggory, un serio Tassorosso che viene scelto per essere uno dei campioni del Torneo Tremaghi. Pattinson ha condiviso alcune scene con Radcliffe (che ha interpretato Harry in tutti e 8 i film), inclusa la morte di Cedric nell’atto finale, che funge da importante punto di svolta per l’intera serie.

 
 

Da allora, le carriere di Robert Pattinson e Radcliffe si sono divise. Radcliffe è rimasto con Harry Potter fino alla fine e, negli anni successivi alla conclusione del franchise, si è fatto un nome nella sfera indie, lavorando tanto anche a teatro. Pattinson, nel frattempo, ha continuato a interpretare il vampiro rubacuori Edward Cullen nel franchise di Twilight. Una volta terminato, Pattinson si è dedicato al cinema indipendente per diversi anni. Nel 2022 tornerà nel mondo dei blockbuster con The Batman.

Poiché sono apparsi insieme in un importante franchise, alcuni fan potrebbero credere che Pattinson e Radcliffe siano buoni amici. Non è proprio così, come ha rivelato Radcliffe in una recente intervista al The Jonathan Ross Show (tramite CinemaBlend). L’attore ha spiegato che non si parlano da molto tempo, anche se ha un buon ricordo del tempo condiviso sul set con Pattinson.

“Ero a New York per fare Equus, ed ero sulla Westside Highway e mi sono girato e ho visto questo cartellone ed ero tipo, ‘Cosa, lo conosco quel ragazzo!’ Non avevo sentito parlare dei libri di Twilight dell’epoca; non ero a conoscenza di quel fenomeno. E quindi sì, è strano. Abbiamo una relazione molto strana ora in cui sostanzialmente comunichiamo solo attraverso i giornalisti. Non ci vediamo da secoli. Perché tutti pensano che siamo grandi amici, ma l’ho incontrato, è stato un ragazzo adorabile quando ho lavorato con lui.”