Jungle Cruise (2021)

Arriva da The Hollywood Reporter la notizia che i Walt Disney Studios hanno ufficialmente dato il via libera al sequel di Jungle Cruise, il film basato sull’omonima attrazione dei parchi Walt Disney, uscito nelle sale e in contemporanea su Disney+ lo scorso luglio.

Dwayne Johnson e Emily Blunt torneranno a vestire i panni rispettivamente di Frank Wolff e della dottoressa Lily Houghton. Anche il regista del film Jaume Collet-Serra (attualmente impegnato con la produzione dell’atteso Black Adam, il cinecomic DC che vedrà “The Rock” nei panni dell’anti-eroe eponimo), dovrebbe tornare dietro la macchina da presa, così come il candidato all’Oscar Michael Green, che dovrebbe occuparsi ancora una volta della sceneggiatura.

Jungle Cruise ha di recente superato i 100 milioni di dollari al box office nazionale, portando gli incassi a livello mondiale a circa 187 milioni. Inoltre, a soli tre giorni di distanza dall’uscita su Disney+ con Accesso Vip, il film ha guadagnato oltre 30 milioni di dollari, secondo i dati riportati dalla multinazionale.

Sebbene in una situazione di normalità questi numeri non sarebbero stati considerati particolarmente entusiasmanti (ricordiamo che il budget del film è stato di 200 milioni di dollari), data la situazione in cui viviamo ora è probabile che la Disney abbia comunque ritenuto tali cifre sufficienti per procedere con il sequel, incentivata probabilmente anche dall’accoglienza positiva da parte del pubblico.

La sinossi ufficiale di Jungle Cruise

Da Londra, in Inghilterra, Lily parte per la foresta amazzonica e recluta Frank per guidarla lungo il corso del fiume con La Quila, la sua barca diroccata ma affascinante. Lily è determinata a scoprire un antico albero con straordinarie capacità curative, in grado di cambiare il futuro della medicina. Durante questa epica ricerca, l’improbabile duo incontra innumerevoli pericoli e forze soprannaturali, nascosti nell’ingannevole bellezza della rigogliosa foresta pluviale. Ma quando vengono svelati i segreti dell’albero perduto, la posta in gioco per Lily e Frank diventa sempre più alta e il loro destino e quello dell’umanità sono appesi a un filo.