la la land

Chrissy Teigen ha ancora una volta preso in giro il marito, John Legend, per il “mancato” Oscar a La la Land durante la notte degli Academy Awards del 2017. Legend ha partecipato al film sia come componente del cast, nei panni di Keith, chitarrista di successo che assume Sebastian (Ryan Gosling) nella sua band, sia come co-autore di Start a Fire, brano che fa parte della colonna sonora del film.

 

Nonostante La la Land sia stato premiato molto, durante quella notte, tutti ricordiamo che il film fu protagonista di un buffo scambio di buste. Infatti, Warren Beatty e Faye Dunaway, chiamati per annunciare l’Oscar al miglior film, annunciarono la pellicola di Damien Chazelle perché avevano la busta sbagliata, e invece il vincitore era Moonlight, di Barry Jenkins. L’equivoco è valso a quella edizione degli Oscar un posto nella storia del Premio, ma anche, per brevi minuti, la convinzione per John Legend, di aver recitato in un film premio Oscar.

Nonostante siano passati ormai 4 anni, Chrissy Teigen non ha ancora intenzione di lasciare in pace il marito, e così ha scritto su Twitter: “Sto ridendo, pensando a quando John pensava di aver vinto un Oscar al miglior film.” Non si è fatta attendere la risposta divertita di Barry Jenkins, colui che invece l’Oscar l’ha portato a casa davvero.