Tom Holland 2021

Tom Holland metterà da parte per un po’ il costume da Spider-Man per indossare le scarpe da ballo. Il 25enne ha confermato ufficialmente che interpreterà il leggendario attore, ballerino e cantante Fred Astaire in un prossimo film biografico per Sony.

 
 

In un recente profilo per GQ, la produttrice nominata all’Oscar Amy Pascal ha anticipato che voleva Holland per la parte di Astaire per un progetto in cantiere allo studio, così come per un’altra trilogia di “film di Spider-Man”.

Ma durante un’intervista a un evento che promuove l’imminente Spider-Man: No Way Home, Holland ha confermato che entrerà nei panni dell’intrattenitore per il progetto, che è ancora nelle sue fasi iniziali.

“La sceneggiatura è arrivata una settimana fa – ha detto Tom Holland ai giornalisti – Non l’ho ancora letta; non me l’hanno data. (Amy Pascal) mi ha chiamato su FaceTime prima di mandarmela. Ero nella vasca da bagno… interpreterò Fred Astaire.”

La notizia che Holland interpreterà l’iconico cantante e ballerino non è una sorpresa, dato il suo background come artista. Holland ha iniziato la sua carriera di attore sui palcoscenici londinesi, interpretando il ruolo principale in Billy Elliot il Musical nel West End dal 2008 al 2010.

Il film con protagonista Tom Holland non è l’unico progetto su Fred Astaire in lavorazione al momento. Jamie Bell (che per coincidenza ha esordito al cinema proprio con il ruolo di Billy Elliot nel film candidato all’Oscar del 2000) interpreterà Astaire al fianco di Margaret Qualley, che invece sarà Ginger Rogers, in un film Amazon Studios e Automatik. Bell e Qualley compaiono anche trai produttori del film, che ripercorre la partnership del duo di ballerini.

Al momento, Tom Holland è impegnato nella promozione di Spider-Man: No Way Home, che arriverà nelle sale italiane il 15 dicembre.