Margaret Qualley: tutto quello che c’è da sapere sull’attrice

Parte della nuova generazione di artisti pronti a sfidare Hollywood, Margaret Qualley è tra le protagoniste. Conosciamola meglio.

-

Margaret Qualley, tenera ed elettrizzante attrice americana, ha sfilato sul tappeto rosso del Festival di Cannes 2022 per presentare Stars at Noon, un thriller romantico tratto dal romanzo di Denis Johnson del 1986 e portato sul grande schermo dalla regista francese Claire Denis.

In concorso nella selezione ufficiale del Festival, il film racconta una storia d’amore sullo sfondo di una rivoluzione politica. Una storia che vede protagonista Margaret Qualley, una giovane attrice che ha già tutte le carte in regola per diventare una grande attrice.  In attesa di scoprirla i prossimi ruoli, ecco tutto quello che c’è sapere sulla giovane attrice.

Margaret Qualley è appassionata di danza

Appassionata di danza, Margaret Qualley si è inizialmente formata come ballerina, entrando a far parte di rinomate compagnie (North Carolina School of the Arts, American Ballet Theatre, Professional Children’s School di New York). In seguito, ha trasformato la sua passione in un ruolo cinematografico, interpretando la ballerina e coreografa Ann Reinking, un’artista che ammirava da tempo, nella serie statunitense Fosse/Verdon.

Margaret Qualley come modella

Ha poi deciso di fare la modella, firmando con la prestigiosa agenzia IMG Models nel 2015. Ha partecipato a diverse campagne, è apparsa su riviste di moda e ha calcato le passerelle di importanti case come Valentino, Alberta Ferretti e Chanel, di cui è una musa. Per la stagione Autunno/Inverno 2021-2022, Margaret Qualley è stata anche la sposa prescelta per la sfilata di haute couture di Chanel, chiudendo così lo show.

Nel 2016 il volto di Margaret Qualley era ovunque, ed è diventata un nome noto grazie al suo ruolo nello spot del profumo Kenzo World. In questo potente video diretto da Spike Jonze, la giovane donna offre una vera e propria performance artistica con l’aiuto del coreografo Ryan Heffington, lasciando che la danza si impossessi di lei come una trance euforica, in un abito verde smeraldo.

Ha recitato nel video Sweet Sounds of Ignorance dell’attrice e cantante Soko nel 2017, accanto alla sorella Rainey Qualley.

Margaret Qualley, i film che l’hanno lanciata nel firmamento di Hollywood

MAID MARGARET QUALLEY
Cr. RICARDO HUBBS/NETFLIX © 2021

Margaret Qualley ha avuto a che fare con alcuni dei più grandi nomi di Hollywood, fin dal suo debutto cinematografico. Nel 2013 ha ottenuto un piccolo ruolo nel film indipendente Palo Alto di Gia Coppola, che le ha dato l’opportunità di recitare accanto a Emma Roberts e James Franco. Ma l’avventura era solo all’inizio, perché un film dopo l’altro si susseguivano sempre più ruoli. Nel 2016 è apparsa nella commedia The Nice Guys, con Ryan Gosling, poi con Kristen Stewart in Seberg nel 2019. Nello stesso anno ha interpretato Cat, una hippie della Manson Family, accanto a Leonardo DiCaprioBrad PittMargot Robbie in C’era una volta… a Hollywood di Quentin Tarantino.

Il 2023 è un anno ricco di ruoli, è nel cast di Povere Creature di Yorgos Lanthimos e protagonista di Sanctuary. Nel 2024 è protagonista di Drive-Away Dolls, il ritorno alla regia di Ethan Coen. Sempre quest’anno è nel casti Kind of kindness di Yorgos Lanthimos al finco di Emma Stone, Jesse Plemons eWillem Dafoe.

Margaret Qualley è la figlia dell’attrice Andy MacDowell

La mamma di Margaret Qualley è Andy MacDowell, modella e attrice affermata, e di Paul Qualley, musicista ed ex modello. Un’eredità forte come la sua già intensa carriera.

Margaret Qualley in MAID

Nel 2021, l’attrice si è riunita con sua madre, Andy MacDowell, davanti alla telecamera nella serie sensazionale di Netflix Maid. La serie è stata diretta da Molly Smith Metzler ed è basata sul libro di memorie di Stephanie Land Maid: Hard Work, Low Pay, and a Mother’s Will to Survive, che è diventato un bestseller quando è stato pubblicato in Francia nel 2020. Sul piccolo schermo, Margaret assume il ruolo di Alex, una giovane madre single maltrattata da un partner violento e dalla povertà, che lotta per tirare avanti e provvedere a sua figlia. Acclamata per la sua inquietante precisione, questa interpretazione le è valsa una nomination ai Golden Globes del 2022, insieme a Kate Winslet, Cynthia Erivo e Jessica Chastain.

Margaret Qualley instagram

L’attrice non ha un profilo instagram come molte delle sue coetanee. Ha fatto una scelta contro corrente e probabilmente saggia.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -