EKI Magazine

Con l’inizio del nuovo anno vi segnaliamo EKI Magazine, una rivista cartacea indipendente, redatta in italiano e inglese, che parla di Luce, attraverso tecniche e idee creative diverse.  Progettato e guidato da un team di donne lo scopo di EKI è quello di creare uno spazio di condivisione e confronto, ospitando artisti affermati ed emergenti provenienti da tutto il mondo.  Fanno parte del team creativo di EKI, Camilla Cattabriga, Claudia Sicuranza e Eleonora Contessi, tre ragazze fotografe e direttrici della fotografia, diplomate al Centro sperimentale di Cinematografia di Roma.

 
 

La rivista ospita artisti ed esperti provenienti da tutto il mondo e il suo scopo è quello di creare uno spazio per condividere e confrontare molteplici modi di approccio alla luce, attraverso tecniche e idee creative diverse. Ogni numero della rivista tratterà di un tipo specifico di luce. Il nome EKI fa riferimento alla divinità del Sole nel pantheon basco, figli di Ama Lur (Madre Terra), colei al principio di tutto. Ama Lur donò agli uomini la luce di Eki, grazie alla quale riuscirono a liberarsi dalle sofferenze provocate da Gaueko, Dio delle tenebre. Eki Magazine è semestrale e il 29 novembre è uscita l’ISSUE01 che affronta il tema della LUCE NOTTURNA. Particolarità della rivista è la Open call a cadenza semestrale che chiama a raccolta tutti i talenti che vogliono proporsi per essere pubblicati con i propri lavori.

ISSUE01

Nella Issue 01 di Eki che ha debuttato il 29 novembre scorso, il magazine indaga le dinamiche di quella luce che brilla là dove vi è solo oscurità. Al centro della narrazione ci sono le luci della luna e delle stelle, dei lampioni e delle insegne luminose, dei neon e dei locali notturni, delle candele e delle abats jour a far da guida all’uomo nelle sue notti buie, e sono proprio queste particolari luci il tema di Eki Issue 01, nel quale, ci auguriamo, potrete trovare un po’ di quella ispirazione che assale gli animi di fronte al cielo stellato, o al chiaro di luna.  In Issue 01 troverete le interviste di Agnès Godard, Manuele Fior, Kari Kola, Lena Sjoberg, Claudio Simonetti e Pietro Palladino. Gli articoli sono curati da Filippo Marzatico, Citta di notte, Lynsey Addario, Lucia Cor. In Open call di questo numero troviamo i lavoro di Anne-Laure Maison, Kerem Asfuroglu e Gundula Blumi.

EKI Issue 01 – Night light può essere acquistata sul sito ufficiale al prezzo di 25 € più spese di spedizione. Dal vivo è possibile trovarlo Modo Infoshop di Bologna, Leporello di Roma, Frab’s di Forlì, LMC Vision di Torino e Fashion Room Bookstore di Firenze. Vi consigliamo vivamente di scoprire al più presto questa preziosa gemma dell’editoria indipendente italiana.